Tech Corner Come non rigare la bici per tenere alto il suo prezzo di rivendita

ant

Biker forumensus
6/4/04
2,218
3,308
0
Tra i due laghi e il Moncuni
Bike
Santa Cruz HT "Orangina" - KTM Scarp prestige "scarpetta"
premesso che anche io solo dei pezzi nei punti strategici e poi ... è una mtb, è fatta per essere usata sui sassi! tanto dopo qualche anno sempre quello valgono.

però devo dire che - avendo due Santa - la qualità della verniciatura è eccelsa e situazioni tipo la Scott della foto sopra neanche a fare le pietraie a mille! D'altronde è un marchio che non bada troppo al peso, ormai nella guerra del grammo limano anche sulle verniciature.
 

gargasecca

Biker meravigliosus
8/17/05
19,492
6,201
0
46
--Roma--
Bike
Orbea Rallon M-Team 2020 - Cinelli The Machine 1992
Io pellicolo e proteggo x il mio di piacere, mica per quello che la comprerà...dicerto chi si è preso le mie 2 Rocky ha fatto un'affare...il sivende mica le ha valutate di più perché non erano "graffiate"...:mrgreen:
 
Last edited:

Robix

Biker tremendus
11/1/02
1,066
20
0
Rovereto
io credo che dovrebbero pensarci già le case costruttrici, come mettono il batticatena, la protezione sotto l'obliquo che ci aggiungessero pure una pellicola trasparente montata come si deve di fabbrica sul telaio nudo
per dire se volessero far le cose fatte per bene anni fa avevo una nukeproof con il telaio in alluminio anodizzato dopo 4 anni non aveva un graffio
 

oTToo

Biker cesareus
9/9/20
1,626
1,292
0
Treviglio
Bike
18% GREY
Penso che l'unica maniera per non rigare la bici sia non usarla.
Questo forse spiega il perché sul mercatino ci siano intere flotte di bici dalla manciata di chilometri percorsi. :mrgreen:
 
  • Like
Reactions: P1EMO and 30x26

Lorenz0

Biker superis
11/3/11
451
16
0
Riese Pio X (TV)
Bike
SCOTT RANSOM 910
le pellicole sono una gran cosa. L unico problema grosso che ho potuto notare ultimamente in 2 bike(specy e Scott) è dato dalla vernice. Oggi i telai hanno bellissime verniciature (opache e all acqua) ma sono talmente delicate che ho dei seri problemi a rischiare di attaccarci sopra una pellicola. Nello specifico nella specy ho applicato una pellicola dyrebro che si è letteralmente portata via la vernice lasciando a vista L alluminio la vernice del telaio in molti punti. Su Scott se nn metti la pellicola sulla Spark dopo due discese è mitragliata. Allego 2 foto per far capire meglio.
Non vorrei sbagliare ma se non ricordo male per andare bene a togliere l’adesivo e non togliere la vernice basta scaldare col phon.
 

marpa

Biker marathonensis
12/29/08
4,326
598
0
Poirino (TO) Piemonte
Bike
YT Capra 2 AL Comp 27.5
Io vado controcorrente, la bici va usata ma non per questo la voglio vedere massacrata dalle sassate o dai graffi per cui proteggo tutto ciò che si può rigare, X la forka ho ancora le protezioni UFO in plastica che hanno visto 4 bici , se non erro le comprai nel 2010
 

Rickrd

Biker serius
4/3/12
219
119
0
Mantignana
La mia Neuron ha una bella e massiccia protezione in plastica sull'obliquo che fa anche da passacavi. Soluzione che, seppur da qualcuno ritenuta obsoleta e poco raffinata, risolve in maniera molto pragmatica due problemi contemporaneamente. Poi in ogni caso anche io sono uno di quelli che non si fa le paranoie per qualche segno sul telaio: è MTB mica danza classica! Ho messo due pezzetti di pellicola solo in corrispondenza di dove appoggia il cavalletto.
 
  • Like
Reactions: ant and Barons

cessna

Biker superis
2/1/09
422
360
0
faenza
Bike
Scott Spark 930
Non vorrei sbagliare ma se non ricordo male per andare bene a togliere l’adesivo e non togliere la vernice basta scaldare col phon.
Assolutamente. E fare piano piano un po’ alla volta. Lì essendo un punto un po’ complicato non si era attaccata bene e quindi si è staccata praticamente da sola. Ma se la vernice sotto non tiene non c’è phon che regga. La pellicola si porterà via la vernice inesorabilmente.
 

Ultimi itinerari e allenamenti