Circolazione vietata per i mezzi a motore su tutte le strade forestali

Status
Not open for further replies.

Gianz

Biker poeticus
6/28/07
3,730
3,223
0
Valdagno (VI)
Visit site
Bike
Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
puoi inventarti tutti i divieti che vuoi ma se non li fai rispettare hai solo perso tempo. Non basta una legge e nemmeno un cartello, ci vogliono sbarre e multe.
E qua veniamo al punto critico. Da diversi anni il corpo forestale è stato prima via via sempre più ridotto, per poi esser accorpato nell'arma dei carabinieri. La figura della guardia forestale è morta & sepolta.
Aggiungiamoci una fitta viabilità, dovuta ad un paio di millenni di antropizzazione e si comprenderà come non si potranno mai controllare tutte le strade.
Già adesso, comunque, che so, nella zona trentina del Pasubio le strade forestali, splendide, sono dotate di sbarra solitamente abbassata e chiusa con lucchetto. Transito vietato a tutti i veicoli a motore. Su velocipedi, normali o elettrici, non viene data alcuna indicazione.
 

Paoloderapage

Biker infernalis
9/1/14
1,842
1,530
0
Pistoia
Visit site
Bike
Transition Spur & XC500
Ok, però la presenza di segnaletica sentieristica mi fa pensare che comunque si parla di un intervento di tutela di un'area ristretta, non credo ci sia la tabellazione "metodica" su tutto il territorio comunale. Ad ogni modo, bene così.
sì, i divieti coinvolgono buona parte del il monte (anche dove non passano i sentieri CAI e la Romea strata) ma non tutto il territorio dei vari comuni.
 

Gianz

Biker poeticus
6/28/07
3,730
3,223
0
Valdagno (VI)
Visit site
Bike
Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
Questa la classificazione delle strade. Sotto il metro di carreggiata andiamo su sentiero.
Non vedo divieti, se non per il fatto che non siano elencate le MTB sulle categorie permesse.
Ma sta tutto a vedere se:
1. la MTB e le ebike siano classificati come "veicoli"
2. nel caso potrebbero andare tranquillamente su viabilità secondaria, in quanto permessa a "veicoli fuoristrada", come indicato.
3. le tipologia sono esemplificative.

Morale: secondo me si è montato un casino assurdo su un articolo che fa ben altro rispetto a quanto ventilato da chi ha postato su vari siti la cosa. Certo: i possessori di moto da cross e quad magari saranno preoccupati. Ma il divieto per loro esisteva anche prima...

strade.jpg
 

sembola

Moderatur cartesiano
Staff member
Moderatur
2/27/03
50,138
8,259
0
56
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
E qua veniamo al punto critico. Da diversi anni il corpo forestale è stato prima via via sempre più ridotto, per poi esser accorpato nell'arma dei carabinieri. La figura della guardia forestale è morta & sepolta.
Se non fosse stato per le pattuglie a fare ordine pubblico nelle nove stagioni di serie A e B del Siena, la Forestale l'avrei incontrata una sola volta dal 1996 ad oggi.
 
  • Like
Reactions: Gianz

tostarello

Moderatur ologrammaticus
Staff member
Moderatur
11/15/05
38,484
4,047
0
66
roma
Visit site
Per gli scopi di questo decreto del DLGS citati no, non possono dimunuire le tutele: per cui, ad esempio, se la Regione fa una legge sulla gestione forestale non può disporre un iter meno stringente per le autorizzazioni. Ma potrebbe (ad esempio) considerare la viabilità esistente NON forestale o silvopastorale, poichè (sempre ad esempio) solo occasionalmente destinata alla gestione del patrimonio forestale o prevalentemente destinata alla fruizione collettiva e turistica.
Giusta osservazione, è sufficiente aspettare e vedere cosa cambierà dal punto di vista pratico.

Mi viene in mente il parco naturale regionale dei monti Simbruini (condiviso tra Lazio ed Abruzzo), due comuni molto vicini Camerata Nuova (Roma) e Pereto (L'Aquila); inoltrandosi nel parco da Pereto dopo poco compare un divieto di transito, vedendo che di auto ve ne erano anche dopo diversi Km ho chiesto spiegazioni: per poter accedere con l'auto occorre pagare 5 euro (validi per la giornata) al baretto del paese, ci sono le telecamere che leggono la targa e se non è autorizzata o non è stato pagato il permesso arriva la multa.
Nel territorio Laziale del parco i tratti con divieto sono molto più ristretti e non mi risulta sia possibile pagare per poter transitare con auto/moto
 

BRS1978

Biker superis
3/17/20
359
405
0
45
Prato
Visit site
Bike
Cube Stereo
Anch'io la forestale l'ho vista poche volte.

Credo che questa decisione sia presa proprio per questo. Visto i sempre minori controlli, si proibisce, se vai uguale e succede qualcosa preparati a pagare.
O semplicemente se vai su sterrate devi pagare la tassa che metterà la regione
 

picca

Biker poeticus
6/24/14
3,575
3,242
0
Visit site
Bike
Frontino basco
E' che non leggo alcuna proibizione, nel decreto. E' questo il punto...
Come no...

3. Indipendentemente dal titolo di proprietà, la viabi-
lità forestale e silvo-pastorale e le opere connesse come
definite al successivo art. 3 sono vietate al transito ordi-
nario e non sono soggette alle disposizioni discendenti
dagli articoli 1 e 2 del decreto legislativo 30 aprile 1992,
n. 285. Le regioni disciplinano le modalità di utilizzo, ge-
stione e fruizione tenendo conto delle necessità correlate
all’attività di gestione silvo-pastorale e alla tutela am-
bientale e paesaggistica
 

Gianz

Biker poeticus
6/28/07
3,730
3,223
0
Valdagno (VI)
Visit site
Bike
Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
sono vietate al transito ordinario
Al transito ORDINARIO. Cosa significa ORDINARIO? Definiscimi la categoria.

Significa al traffico che solitamente trovi nelle strade normali. Però questo NON significa che vieto alle bici o alle moto, perchè nella tabella allegata sono riportate, a scopo esemplificativo, le categorie. E tra queste rientrano anche i mezzi fuoristrada. Una moto da cross che cos'è?

L'unica categoria di strade in cui sono vietati tutti i mezzi sono i PERCORSI PEDONALI e per animali da lavoro.
 

Paoloderapage

Biker infernalis
9/1/14
1,842
1,530
0
Pistoia
Visit site
Bike
Transition Spur & XC500
Al transito ORDINARIO. Cosa significa ORDINARIO? Definiscimi la categoria.

Significa al traffico che solitamente trovi nelle strade normali. Però questo NON significa che vieto alle bici o alle moto, perchè nella tabella allegata sono riportate, a scopo esemplificativo, le categorie. E tra queste rientrano anche i mezzi fuoristrada. Una moto da cross che cos'è?
la tabella fa riferimento a mezzi da lavoro... per mezzi da fuoristrada non intende un KTM!
 

Gianz

Biker poeticus
6/28/07
3,730
3,223
0
Valdagno (VI)
Visit site
Bike
Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
per mezzi da fuoristrada non intende un KTM!
Trovami dove indica la restrizione per soli mezzi da lavoro. E' una conclusione tua, o è indicata nel decreto? Nel decreto non vedo riferimenti alle KTM (che comunque erano vietate anche prima).
 

Gianz

Biker poeticus
6/28/07
3,730
3,223
0
Valdagno (VI)
Visit site
Bike
Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
Le regioni disciplinano le modalità di utilizzo, ge-
stione e fruizione tenendo conto delle necessità correlate
all’attività di gestione silvo-pastorale e alla tutela am-
bientale e paesaggistica
L'unico limite è questo: è la Regione che può decidere chi permettere o chi no. Non questo decreto, che invece dà alle regioni la possibilità di vietare o meno. Ma non implica un divieto a prescindere.

Probabilmente vietare al traffico ordinario significa scorporare la viabilità in questione da altri ambiti, gestiti a livello nazionale.
 
  • Like
Reactions: cesare RBO

Robibz

Biker ciceronis
3/17/21
1,509
650
0
35
Bolzano
Visit site
Bike
una
E voglio vedere in regioni come il Trentino, dove si promuove turismo su 2 ruote, spesso su dette strade, come si andrà d' accordo tra enti turistici e regione...soliti gazzabugli all' itaGliana...
In Trentino Alto Adige non penso proprio che faranno qualche legge / prenderanno qualche decisione che andrà contro l'utilizzo di mtb/e-mtb su sentieri e forestali, ci guadagnano troppo in turismo. A Bolzano, l'ente turistica, darebbero fuoco alla sede della SVP...
 
  • Like
Reactions: Strelok

Tc70

Entomobiker
4/20/11
24,153
11,815
0
52
Provincia di Bs
Visit site
Bike
Picola ma carattarastica...
In Trentino Alto Adige non penso proprio che faranno qualche legge / prenderanno qualche decisione che andrà contro l'utilizzo di mtb/e-mtb su sentieri e forestali, ci guadagnano troppo in turismo. A Bolzano, l'ente turistica, darebbero fuoco alla sede della SVP...
Il Trentino, forse è la regione con più divieti alle mtb di tutta l' Italia...andrei cauto con certi pensieri positivi...;-)
 

JKR

Biker serius
6/25/10
157
164
0
canavese
Visit site
Bike
two4player
Scusate se non ho letto tutto e se qualcuno dovesse aver già risposto alla domanda..

Ma esattamente, cosa si intende per 'viabilità forestale' ?

Se ci fosse qualche esperto che ci legge, alcune domande per capire meglio:

1) Cosa si intende per fuoristrada? Tutto ciò che non è asfalto?
2) Possono esistere strade comunali non asfaltate? O le strade bianche di campagna sono tutte private in qualche forma?
3) Tutto ciò che non asfalto è automaticamente 'viabilità forestale' o ci sono altre categorizzazioni tra i vari tipi di sterrati?
4) Una via sterrata per esistere ed essere quindi 'zona multabile' in quali mappe deve essere riconosciuta? Se mi compro un terreno abbastanza grande da tracciarci dentro un sentiero per la mtb posso essere multato se tale strada sterrata di fatto non esiste?
5) Chi abita in campagna con l'ultimo km di strada verso casa ancora sterrata, teoricamente non può rientrare a casa in auto/bici/moto ma solo a piedi?
 
  • Like
Reactions: lthgpes
Status
Not open for further replies.

Ultimi itinerari e allenamenti