Ciclisti, Cittadini, o semplici sporcaccioni?

 

Tc70

Entomobiker
20/4/11
21.017
7.233
0
50
Provincia di Bs
Bike
Picola ma carattarastica...
Che poi, in molti comuni, gli "ingombranti" te li vengono a prendere a casa, basta chiamare e fissare l'appuntamento!

Probabilmente molti di questi non pagano tasse...se dovessero chiamarli sarebbero costretti a fornire dati che poi risulterebbero compromettenti...tutta gente a posto credo, che contribuisce ad aumentare il Pil italiano...:omertà:
 

Kaiser Soze

Biker Dolomiticus
14/8/16
232
148
0
Riva del Garda
Bike
Trek Emonda SL8 - Cube Elite C:62 Race - Trek Domane SLR8
teste di [email protected] come quella descritta è BENE che siano sudditi. anzi è un grado pure troppo elevato, ed andrebbero privati di un po' di diritti, per esempio quello di votare e di andare in giro.
Come non essere d'accordo?
Triste dirlo, ma ci vorrebbe un po' più di disciplina, senza necessariamente sfociare in una dittatura militare.
A forza di essere tolleranti, abbiamo forse perso di vista le care, vecchie, sane regole che chi ha educato noi che abbiamo superato una certa età, ci imponeva senza troppi complimenti.
 

Hot

Biker spectacularis
30/9/12
24.803
2
9.514
0
MI
Bike
Varie
A forza di essere tolleranti, abbiamo forse perso di vista le care, vecchie, sane regole che chi ha educato noi che abbiamo superato una certa età, ci imponeva senza troppi complimenti.
Probabilmente, ora che toccava a noi educare la generazione seguente, da qualche parte qualche errore lo abbiamo fatto
 

Brema001

Arginbiker Maior
3/2/16
316
106
0
Bike
Scott Aspect
Qando durante i miei giri mi è capitato di vedere immondizia abbandonata . Immondizia di tutti i tipi!! spesso ho pensato una cosa! "se la vedo io" che sono un semplice citt..emm!!! Volevo dire "suddito " lo vedranno anche altri!? Magari anche chi potrebbe fare qualcosa...e mi viene in mente un anedoto capitato pochi mesi fa durante il periodo del Loockdown, un giorno di fine Marzo ero a casa dal lavoro, uscivo solo per il cane (si lo so sembra una battuta ma è così). Ero poco fuori dal paese dove inizia una strada di campagna che porta verso il torrente, a un certo punto chi ti vedo arrivare da quella strada? (La stassa strada in cui in più punti si trovano qua e là cumuli di spazzatura) I Carabinieri forestali con la loro bella Panda 4x4....la cosa mi ha lasciato abbastanza sbalordito perché qui non li avevo mai visti (e non credo che li rivedrò ancora) segno che se si volesse fare dei controlli si potrebbe, solo che questi erano li solo per andare a caccia di qualche punitore che spargeva il Covid per la campagna mica per tutelare l'ambiente.
 

Brema001

Arginbiker Maior
3/2/16
316
106
0
Bike
Scott Aspect
Probabilmente, ora che toccava a noi educare la generazione seguente, da qualche parte qualche errore lo abbiamo fatto
Su questo sono perfettamente daccordo, solo che seguendo questo ragionamento ne consegue che anche chi ha educato noi (e ci imponeva quelle regole che ora sembrano mancare) ha sbagliato da qualche parte! Il fatto è che forse una Generazione e di solito pronta ,capace di affrontare i problemi che ha nell'immediato e non quelli che verranno poi. Quelli li lascia a chi segue che si ritrova ad affrontare i sui errori più quelli di chi lo ha preceduto.
 
  • Mi piace
Reactions: Hot

AlanBdG

Biker popularis
11/2/20
91
51
0
37
Malo
Bike
Santa Cruz Nomad 4
Su questo sono perfettamente daccordo, solo che seguendo questo ragionamento ne consegue che anche chi ha educato noi (e ci imponeva quelle regole che ora sembrano mancare) ha sbagliato da qualche parte! Il fatto è che forse una Generazione e di solito pronta ,capace di affrontare i problemi che ha nell'immediato e non quelli che verranno poi. Quelli li lascia a chi segue che si ritrova ad affrontare i sui errori più quelli di chi lo ha preceduto.
Io sono totalmente in disaccordo. Penso che le nuove generazioni siano mediamente più attente ai fattori ambientali ed al rispetto della natura.
ripeto: mediamente.
Il discorso comunque varia totalmente tra luoghi sia d’italia sia d’europa/mondo.
Quello che ho visto nei Balcani negli ultimi anni (parlo dalla Serbia compresa in giù, no Slovenia e Croazia), lo ricordo da bambino in centro/sud italia.
Che poi si può e si soprattutto si DEVE fare di più siamo d’accordo tutti.
 

samuelgol

Redazione
17/7/07
16.091
561
0
Eppan an der Weinstrasse
Bike
Methanol
Hai ragione ,ma essere dei pro non dovrebbe giustificarli,si potrebbero fare dei punti lungo il percorso dove lanciarle per poi raccoglierle...invece così qualcuno potrebbe pensare che e giusto e lecito farlo...
Se uno pensa che siccome è giusto e lecito buttare borracce e rifiuti in Giro perchè lo fanno i prò, il problema non è dei prò, ma di chi NON lo ha educato a capire cosa si può e deve fare e cosa no. Peraltro, come detto, le borracce dei prò, nel 99% dei casi, durano per terra quanto un gatto sull'Aurelia. C'è sempre qualche tifoso che si fionda a raccoglierle manco fossero reliquie....che poi anche questa non la ho mai capita. Raccogli una cosa da cui ha bevuto un altro, per berci? Una cosa di plastica identica a quelle che regalano nei pacchi gara delle gare o che vendono a 3 euro dai sivende....bah.....
 
  • Mi piace
Reactions: Hot

kokos

Biker carsicus
6/5/05
343
161
0
TRIESTE
Bike
trek superfly front/full, canyon neuron, cube ams pro
Ci vogliono multe salate. Sporchi ? Ti becchi 500 € di sanzione. Poi la voce si sparge e prima di lordare il suolo pubblico ci si pensa su due volte.
Purtroppo il popolo italiano impara solo con le cattive, scusate il pessimismo.
 
  • Mi piace
Reactions: Nekro and AlanBdG

Brema001

Arginbiker Maior
3/2/16
316
106
0
Bike
Scott Aspect
Io sono totalmente in disaccordo. Penso che le nuove generazioni siano mediamente più attente ai fattori ambientali ed al rispetto della natura.
ripeto: mediamente.
Il discorso comunque varia totalmente tra luoghi sia d’italia sia d’europa/mondo.
Quello che ho visto nei Balcani negli ultimi anni (parlo dalla Serbia compresa in giù, no Slovenia e Croazia), lo ricordo da bambino in centro/sud italia.
Che poi si può e si soprattutto si DEVE fare di più siamo d’accordo tutti.
Mah! Accordo, Disaccordo, e abbastanza relativo...dipende da che punto della storia cominci a guardare/giudicare le cose. Io sono nato negli anni 70. I miei genitori a metà del secolo scorso e i miei nonni all'inizio di quel secolo,. Io sono mediamente più attento si, infatti evito di buttare la spazzatura in giro e se devo la butto in Discarica, ma la spazzatura in giro c'è lo stesso . E chi la butta? Solo quelli piu vecchi di me? Se aspettiamo che il mondo venga salvato dalle nuove generazioni piu sensibili, a questo ritmo , stiamo freschi! Ecco questi sono gli errori che paga chi viene dopo. E io non abito nel sud Italia ma in Piemonte nel profondo nord. I nostri vecchi ci hanno lasciato tanti valori si certo. Ma loro non avevano tutta questa spazzatura da gestire, e le industrie che la producono tutt'oggi non sono state messe in piedi dalla mia generazione , quindi se ci pensi vedi che il discorso torna...
Che poi giovani o vecchi genitori o figli ci si debba dare tutti da fare per cambiare le cose , si siamo d'accordo tutti.
 
  • Mi piace
Reactions: 54NDR0 and Hot

aria

Biker cesareus
23/9/13
1.650
254
0
Io sono totalmente in disaccordo. Penso che le nuove generazioni siano mediamente più attente ai fattori ambientali ed al rispetto della natura.
ripeto: mediamente....
anche a me sembra più così. del resto chi ha mollato la camera d'aria di cui sopra non credo fosse un 15enne, no?
 

aria

Biker cesareus
23/9/13
1.650
254
0
Ci vogliono multe salate. Sporchi ? Ti becchi 500 € di sanzione. Poi la voce si sparge e prima di lordare il suolo pubblico ci si pensa su due volte.
Purtroppo il popolo italiano impara solo con le cattive, scusate il pessimismo.
sono d'accordo. anzi, dovrebbe dipendere dal reddito di ognuno, visto che magari x certi personaggi 500€ è 1/10 dello stipendio mentre per altri 1/2...
 

Hot

Biker spectacularis
30/9/12
24.803
2
9.514
0
MI
Bike
Varie
Purtroppo il popolo italiano impara solo con le cattive, scusate il pessimismo.
Non è una prerogativa del popolo italiano. Non buttiamoci merda addosso quando non serve.
È così, esattamente così, dappertutto. Quando i divieti hanno un pesante aspetto sanzionatorio funzionano. E se ci sono altri paesi dove gli abitanti appaiono più ligi, questo è solo perché le multe gliele hanno cominciate a fare cinquanta anni fa.
 
  • Mi piace
Reactions: aria and bonny92

kokos

Biker carsicus
6/5/05
343
161
0
TRIESTE
Bike
trek superfly front/full, canyon neuron, cube ams pro
Non è una prerogativa del popolo italiano. Non buttiamoci merda addosso quando non serve.
È così, esattamente così, dappertutto. Quando i divieti hanno un pesante aspetto sanzionatorio funzionano. E se ci sono altri paesi dove gli abitanti appaiono più ligi, questo è solo perché le multe gliele hanno cominciate a fare cinquanta anni fa.

Non usiamo parole fuori posto, chè non serve. Quel che dici non è vero: ci sono popoli che hanno una sensibilità ambientale maggiore della nostra, fatti un giro in Austria, per dire un paese che conosco piuttosto bene. Osserva il paesaggio austriaco e poi il nostro. Il micro rispecchia il macro: la gente è mediamente più educata - almeno sul rispetto dell'ambiente - di quanto lo siamo noi. E pattuglie per strada a sorvegliare chi getta carte non ne ho mai viste.
 

Hot

Biker spectacularis
30/9/12
24.803
2
9.514
0
MI
Bike
Varie
Guarda che so bene di cosa parlo, credimi.
Nel paese che menzioni tu, come in tutti gli altri, chi sgarra paga... e davvero caro. È questa la vera ragione della disciplina.
Da trent'anni frequento i paesi scandinavi e ho girato l'Europa e il mondo. Non c'è una componente genetica, si tratta di educazione, anche forzata.
Infatti gli austriaci a casa nostra, dove non vengono sanzionati, si comportano da cafoni
 

kokos

Biker carsicus
6/5/05
343
161
0
TRIESTE
Bike
trek superfly front/full, canyon neuron, cube ams pro
Non metto in dubbio che tu abbia girato il mondo, ma dissento. Il popolo che ho menzionato ha per l'ambiente e il paesaggio una cura che noi non abbiamo, e la cosa si riflette nei comportamenti spiccioli della gente. Le multe non c'entrano nulla, è proprio un fatto di cultura ed educazione. Dinanzi allo scempio fatto ai danni del nostro paesaggio credo che dovremmo solo tacere e imparare dagli altri, e purtroppo i piccoli comportamenti rispecchiano i grandi.
 

Hot

Biker spectacularis
30/9/12
24.803
2
9.514
0
MI
Bike
Varie
Te l'ho scritto e te lo ripeto. E puoi dissentire quanto vuoi.
Quella che tu scambi per educazione deriva in gran parte da un assiggettamento di decenni (mica parlavo di ieri) di regole severe fatte rispettare a suon di multe pesantissime.
Nel Sud-Est asiatico è così che città come Singapore o Taipei sono diventate ciò che sono oggi.
Altro che genetica, cultura, o innato rispetto per la natura.
 
Ultima modifica di un moderatore:

rovert

Baiccher nuràgicu
13/9/14
1.130
615
0
46
Nuoro
Bike
Bardino v2 29"
Questa cosa non sono mai riuscito a capirla...Caricare un frigo, forno, televisione in auto e buttarla in mezzo al bosco comporta lo stesso sforzo fisico e tempo di portarlo in discarica.
Boh

Io penso che lo sforzo sia molto più grande che portarlo in discarica. Quindi ancora meno comprensibile

Che poi, in molti comuni, gli "ingombranti" te li vengono a prendere a casa, basta chiamare e fissare l'appuntamento!

Anche

Senza contare che quasi sempre se ne compri uno nuovo te lo ritirano loro stessi...

Sempre senza quasi. La legge 1 contro 1 è attiva da molti anni e noi venditori siamo obbligati a ritirarlo gratis e poi lo portiamo in discarica. Ora si è aggiunta la legge dei Micro e mini raee (ferro da stiro piuttosto che carica cellulare) e siamo tenuti a ritirare anche senza acquisto del nuovo. Chi non lo fa va contro la legge. Infatti non capisco come faccia a farla franca chi vende divani... Che non li ritira pur essendo obbligato.
 

sembola

Moderatur cartesiano
Membro dello Staff
Moderatur
27/2/03
48.449
5.365
0
54
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
Triste dirlo, ma ci vorrebbe un po' più di disciplina...
La "maggiore disciplina" la vediamo tutti i giorni. L'elicottero per inseguire una persona da sola sulla spiaggia e la mancanza poi di controlli sulle spiagge affollate (e non cito per carità di patria un noto locale di una nota isola). La "maggiore disciplina" in Italia si risolve nell'essere forti coi deboli e deboli coi forti.

Quando i divieti hanno un pesante aspetto sanzionatorio funzionano.
Non esattamente. L'aspetto sanzionatorio è un elemento necessario ma da solo inutile senza l'altro, quella della probabilità di essere sanzionati. Puoi alzare le multe quanto vuoi, ma se non vai in giro a controllare non ne fai neanche una e quindi l'importo della sanzione risulta irrilevante.
Il rischio si valuta moltiplicando la probabilità di un evento per l'entità delle conseguenze, se una delle due tende a zero il risultato non può che tendere a zero.
 
  • Mi piace
Reactions: superskinny

Hot

Biker spectacularis
30/9/12
24.803
2
9.514
0
MI
Bike
Varie
Non esattamente. L'aspetto sanzionatorio è un elemento necessario ma da solo inutile senza l'altro, quella della probabilità di essere sanzionati. Puoi alzare le multe quanto vuoi, ma se non vai in giro a controllare non ne fai neanche una e quindi l'importo della sanzione risulta irrilevante.
Il rischio si valuta moltiplicando la probabilità di un evento per l'entità delle conseguenze, se una delle due tende a zero il risultato non può che tendere a zero.
Chiarisco, perché non vorrei rischiare di essere frainteso.
È ovvio che non bastano le leggi, o i regolamenti. Materia di cui nel nostro paese non si sente certamente la mancanza.
Ma piuttosto mancano i controlli e l'applicazione delle suddette leggi.
Se, come avviene in altri paesi, ti multano per centinaia di euro per buttare a terra i mozziconi di sigaretta, son certo che gli italiani ci avrebbero già fatto una ricetta per mangiarserli, piuttosto.
È la quasi certezza di farla franca che è diseducativa. Non altro... non un fattore genetico o un condizionamento culturale.
Prova ne è che gli stranieri spesso si adeguano alla situazione, comportandosi praticamente nello stesso modo.