Che macchina fotografica usereste?

Gianz

Biker assatanatus
6/28/07
3,322
2
2,729
0
Valdagno (VI)
Bike
Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
Ciao a tutti.
Mi è sempre piaciuto scattare foto dei posti nuovi, o particolari, o illuminati da luce bella, che mi capita di vedere nei giri in bici.
Riguardare poi le foto nelle fredde e buie serate invernali, sognando nuovi itinerari, o sospirando al pensiero di quel caldone assassino che ti impaccava sull'asfalto e/o sul sentiero, è qualcosa che fa sopportare meglio le giornate corte.

Fino ad agosto usavo una LX100, compatta con sensore m4/3 e zoom 24-75 f/1.7-2.8. Bella macchinetta, molto pratica, grande il giusto, lente luminosa ma con alcune magagne, prima tra tutte la polvere che deve aver fatto incriccare l'altra sua magagna, ovvero lo zoom elettro assistito, e-zoom, potremmo chiamarlo. Macchina improvvisamente defunta quando sono arrivato nella parte che più mi interessava del giro.

Da allora uso la D750 + 24-120, contenuta nel Lowepro Photosport di qualche anno fa, dove sta perfettamente, anzi, è un po' sovradimensionata, ma essendo tessuto lo scomparto riesce a farla entrare comunque.
Il punto è che è scomoda, perchè è un paio di cm troppo alta per lo scomparto. Per cui vorrei trovare qualcosa di meglio.

Anticipo subito che non amo gli smartphone fotografici: mi serve velocità, unita ad uno zoom abbastanza buono.
Insomma, mi piacerebbe una macchina fotografica che riesca ad essere il compromesso migliore per qualità, portabilità/peso e focali. Dopo l'esperienza con la LX100 scarto a priori tutte le compatte con e-zoom, quindi niente LX100 I e II, niente RX100 di varie fogge.
Adesso come adesso la scelta rimarrebbe tra:
1. Tengo la D750 e ci monto un 28-300
2. Z5 + 24-200
3. Z50 + 14-140 (quando uscirà)
4. GX9 + 12-60 (o 14-150)
5. in barba allo zoom, tentare la pratica via del minuscolo, e andare di GRIII, che starebbe alloggiata in pratica borsina attaccata allo spallaccio dello zainetto.

Voi cosa usereste? Ah, tra le altre cose: da qualche tempo mi sta balenando l'idea di mettere in piedi un blog di giri in bici (che novità!!! Mancava proprio!! Bravo! :maremmac: :loll:), corredato da testi e foto. Quindi l'idea di una macchinetta pratica non mi dispiaceva per niente, se potesse evitarmi le contorsioni ogni volta che mi serve una foto.

Grazie a tutti!
 

Lord_Gine

Biker superioris
7/12/07
873
99
0
italia
Bike
graziella
Ciao a tutti.
Mi è sempre piaciuto scattare foto dei posti nuovi, o particolari, o illuminati da luce bella, che mi capita di vedere nei giri in bici.
Riguardare poi le foto nelle fredde e buie serate invernali, sognando nuovi itinerari, o sospirando al pensiero di quel caldone assassino che ti impaccava sull'asfalto e/o sul sentiero, è qualcosa che fa sopportare meglio le giornate corte.

Fino ad agosto usavo una LX100, compatta con sensore m4/3 e zoom 24-75 f/1.7-2.8. Bella macchinetta, molto pratica, grande il giusto, lente luminosa ma con alcune magagne, prima tra tutte la polvere che deve aver fatto incriccare l'altra sua magagna, ovvero lo zoom elettro assistito, e-zoom, potremmo chiamarlo. Macchina improvvisamente defunta quando sono arrivato nella parte che più mi interessava del giro.

Da allora uso la D750 + 24-120, contenuta nel Lowepro Photosport di qualche anno fa, dove sta perfettamente, anzi, è un po' sovradimensionata, ma essendo tessuto lo scomparto riesce a farla entrare comunque.
Il punto è che è scomoda, perchè è un paio di cm troppo alta per lo scomparto. Per cui vorrei trovare qualcosa di meglio.

Anticipo subito che non amo gli smartphone fotografici: mi serve velocità, unita ad uno zoom abbastanza buono.
Insomma, mi piacerebbe una macchina fotografica che riesca ad essere il compromesso migliore per qualità, portabilità/peso e focali. Dopo l'esperienza con la LX100 scarto a priori tutte le compatte con e-zoom, quindi niente LX100 I e II, niente RX100 di varie fogge.
Adesso come adesso la scelta rimarrebbe tra:
1. Tengo la D750 e ci monto un 28-300
2. Z5 + 24-200
3. Z50 + 14-140 (quando uscirà)
4. GX9 + 12-60 (o 14-150)
5. in barba allo zoom, tentare la pratica via del minuscolo, e andare di GRIII, che starebbe alloggiata in pratica borsina attaccata allo spallaccio dello zainetto.

Voi cosa usereste? Ah, tra le altre cose: da qualche tempo mi sta balenando l'idea di mettere in piedi un blog di giri in bici (che novità!!! Mancava proprio!! Bravo! :maremmac: :loll:), corredato da testi e foto. Quindi l'idea di una macchinetta pratica non mi dispiaceva per niente, se potesse evitarmi le contorsioni ogni volta che mi serve una foto.

Grazie a tutti!
La GR3 mi è sempre ispirata e come peso/prestazioni credo sia imbattibile, tra l'altro non ha il sensore piccolo ma usa aps-c
 
  • Like
Reactions: Gianz

utentenonregistrato

Biker extra
7/1/12
792
110
0
Varese
www.esaphoto.it
Ciao Gianz, premetto che é un Po che sono fuori dal mercato delle macchine foto grafiche quindi non so se nel frattempo É uscito qualcosa di nuovo e con prestazioni superiori. Personalmente per i miei giri in bici ho sempre utilizzato una sony rx100. Tascabile, leggera e con una qualità davvero buona. Tieni conto che sta in una custodietta che poi attaccavo allo spallaccio dello zaino quindi era un attimo estrarla. Come mai non vuoi rx100? Non ti é piaciuta?
 
  • Like
Reactions: Gianz

Loklokis

Biker superis
8/13/20
346
222
0
Friuli
Bike
Cube Stereo 150 SL
Mmm se vieni da FF e lo hai apprezzato come qualità rispetto alla lx100.. Allora rimarrei su questo formato.. Una Z5 è veramente compatta!! Assomiglia molto ad una ml apsc.. Ovviamente sensore più grande, ottiche più voluminose.. Devi poi cercare un compromesso. Magari con ottiche più buie ma se fai paesaggi, trovi la quadra.
Ovviamente tutto questo discorso secondo me regge se si usa scattare in raw.. Altrimenti inutile prendere una FF. Qualunque sensore è ormai avanzato per reggere scatti in jpeg in condizioni di luce ottimale. (tipici dei giri in bici)
 
  • Like
Reactions: Gianz

Vietto

Biker tremendus
11/16/15
1,170
360
0
Bike
Canyon Neuron
io, onestamente, in bici non porto macchine fotografiche, solo cellulare e gopro, premetto che sono appassionato e passato da un corredo con tutti gli obbiettivi dall'8mm al 600 che usavo pochissimo a una più usabile (soprattutto in viaggio) A7R con 24-105!
 

Blackmouse78

Geronto-biker Albionicus
6/21/04
1,228
1,387
0
43
London Town
Bike
Inspired Fourplay Pro
La Ricoh GR è fantastica, imbattibile a mio parere per dimensioni/prestazioni. Ho usato intensamente la versione 2 per circa 4 anni, migliore macchina da viaggio mai avuta.

Defunta per rottura del meccanismo di estensione della lente (che comunque ha resistito per 4 anni intensi e parecchi maltrattamenti). Se vuoi fare foto senza impazzire e ti va bene l'assenza di zoom secondo me è la scelta migliore.

Se vuoi focali lunghe e qualità decente ti tocca farti lo zaino dedicato come hai già visto, corpi relativamente compatti (ma non quanto la Ricoh) ne trovi, ma lenti decenti che vadano oltre i 70mm di focale e siano "tascabili" è dura trovarne.
 
  • Like
Reactions: Gianz

andy_g

Biker assatanatus
4/27/06
3,209
754
0
Roma
Bike
Giant Trance
Personalmente uso da tempo compatte subacquee, che hanno lo zoom interno e quindi protetto da polvere (che a volte proprio lo zoom o i vari sportellini non a tenuta stagna fanno entrare e finire sul sensore) e urti. Al momento ho una Olympus TG-5, che fa foto di qualità sufficiente per guardarle su un monitor HD, certamente niente di paragonabile ad una Ricoh GRIII.
Oggi come oggi forse comprerei o la GRIII, la GRIIIX o una m4/3 con lo zoom compatto, ma al momento mi basta la mia.
 
  • Like
Reactions: Gianz

PaoloBa

Biker popularis
10/6/20
70
33
0
39
verona
Bike
Ghost Nirvana
Vista la tua propensione per gli zoom tele, e il tipo di foto che vuoi fare, ritengo che il full frame porti principalmente svantaggi (in primis la dimensione delle ottiche). Ti consiglierei la gamma Fuji (XT2, XT3, XT4 oppure XT20, XT30 se vuoi risparmiare qualcosa).
A mio avviso non ha senso stare su una reflex per l'utilizzo che intendi fare (e parlo da possessore di reflex FF).
 

Gianz

Biker assatanatus
6/28/07
3,322
2
2,729
0
Valdagno (VI)
Bike
Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
Se non vuoi considerare la sony rx100 (perchè?) allora ti direi di andare a vedere i modelli fuji
Perchè ha uno e-zoom, cioè zoom elettro assistito. Il brutto di questa tipologia di lenti è che può tirare le cuoia all'improvviso, facendoti buttare la macchina. Mi è successo con 2 compatte su 2: la prima Olympus del 2001, e la LX100.

Fuji purtroppo mi sta antipatica per via del sensore xtrans... anni fa c'ho fatto una malattia per la demosaicizzazione con adobe.
 
  • Like
Reactions: Loklokis

Gianz

Biker assatanatus
6/28/07
3,322
2
2,729
0
Valdagno (VI)
Bike
Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
Devi poi cercare un compromesso. Magari con ottiche più buie ma se fai paesaggi, trovi la quadra.
Effettivamente una Z5 + 24-200 ingombra quanto una e-m1 III + 12-200. Solo che nel caso del m4/3 la lente è un f/4 fisso, mentre per FF chiude a f/6.3 a 200mm. Però hai un sensore FF. La combo FF rispetto alla m4/3 costa pure quasi 500€ in meno!
 

Gianz

Biker assatanatus
6/28/07
3,322
2
2,729
0
Valdagno (VI)
Bike
Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
Defunta per rottura del meccanismo di estensione della lente
Noooo, anche a te è successo, e pure con la GR II... Trovo sta cosa abbastanza fastidiosa: di fatto devi buttare una macchina ancora funzionante. Anche la mia LX100 ha tenuto botta 4 anni e mezzo, poi è defunta senza alcun preavvertimento.

Ps: con cosa l'hai sostituita?
 

Gianz

Biker assatanatus
6/28/07
3,322
2
2,729
0
Valdagno (VI)
Bike
Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
Ti consiglierei la gamma Fuji (XT2, XT3, XT4 oppure XT20, XT30 se vuoi risparmiare qualcosa).
Provato anni fa con la X-T1, ma finchè fuji continuerà con xtrans non riuscirò a farci la pace. Inoltre ingombrano tanto quanto una Z5, e a quel punto andrei di quella (che costa pure meno di una X-T4).
 

PaoloBa

Biker popularis
10/6/20
70
33
0
39
verona
Bike
Ghost Nirvana
Provato anni fa con la X-T1, ma finchè fuji continuerà con xtrans non riuscirò a farci la pace. Inoltre ingombrano tanto quanto una Z5, e a quel punto andrei di quella (che costa pure meno di una X-T4).
Ecco vedi, il mondo è bello perchè varia!! Io mi fionderei subito su Fuji se facesse qualche mirrorless FF, proprio per il sensore Xtrans!! E anche perchè esteticamente le trovo FANTASTICHE!

:prost:
 
  • Like
Reactions: Gianz

Gianz

Biker assatanatus
6/28/07
3,322
2
2,729
0
Valdagno (VI)
Bike
Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
Esteticamente piacciono moltissimo anche a me, ma con xtrans se fotografi natura, roba verde, pietrame vario è un disastro. Oppure per risolvere passi a C1, abbandonando adobe.
 
  • Like
Reactions: PaoloBa

Befembeker

Biker serius
1/29/08
211
113
0
Genova
Bike
Specialized Enduro FSR
Ho usato Nikon per oltre 20 anni e poi colto dalla libidine dell'anello diaframmi fisici sono passato a Fuji: sono più piccole, più leggere, più trans (:loll:) ma portarle in giro è sbattone uguale alla nikon.
Io ho fatto pace con me e se esco per fotografare metto nello zaino e so che non sarà pratico, se esco per girare telefono e immancabile GoPro. Prima avevo una compatta Olympus rugged ma oramai non ha più senso.
Non amando tu i sensori fuji non prendo in considerazione la FUJIFILM X100V che è forse l'unica trasportabile che (per me) abbia un senso
 
  • Like
Reactions: Gianz

Befembeker

Biker serius
1/29/08
211
113
0
Genova
Bike
Specialized Enduro FSR
Esteticamente piacciono moltissimo anche a me, ma con xtrans se fotografi natura, roba verde, pietrame vario è un disastro. Oppure per risolvere passi a C1, abbandonando adobe.
Abbandonare Adobe è un grosso salto, un immenso problema e un lavoraccio ma una volta fatto non ci si capacita di quanto Adobe sia pensate e poco ottimizzato rispetto ai competitor.
Nella mia vita ho fatto due volte il salto: la prima piangendo da Aperture ad Lightroom e la seconda gioendo da LR ad CaptureOne, ma non voglio convincerti perchè per sistemare il catalogo, le keyworld e tutto ci ho messo un tempo infinito
 
  • Like
  • Love
Reactions: Gianz and kikhit

Gianz

Biker assatanatus
6/28/07
3,322
2
2,729
0
Valdagno (VI)
Bike
Stanton Sherpa super custom + GT Grade Carbon
Prima o poi salterò comunque... Quando LR tirerà le cuoia, andrò di C1. Sto "strizzando" la licenza il più possibile (ormai la versione 4.4, l'ultima che ho aggiornato, va per i 10 anni d'età!)
 
  • Wow
Reactions: Befembeker

kikhit

Biker incredibilis
12/9/03
12,477
444
0
Torino
www.thegroupmtb.it
Ho usato Nikon per oltre 20 anni e poi colto dalla libidine dell'anello diaframmi fisici sono passato a Fuji: sono più piccole, più leggere, più trans (:loll:) ma portarle in giro è sbattone uguale alla nikon.
Io ho fatto pace con me e se esco per fotografare metto nello zaino e so che non sarà pratico, se esco per girare telefono e immancabile GoPro. Prima avevo una compatta Olympus rugged ma oramai non ha più senso.
Non amando tu i sensori fuji non prendo in considerazione la FUJIFILM X100V che è forse l'unica trasportabile che (per me) abbia un senso

Anche io dopo enne anni con Nikon (dai tempi della pellicola) quasi per caso sono passato a Fuji (volevo una ml economica per viaggi un po' a rischio furto, presi inizialmente una basica x t100 per poi passare alla x t3 con la quale faccio foto tuttora) e mi trovo molto bene, ha ottime ottiche, specie le fisse (la mia preferita è il 35 f1.4, quello che uso di più amo poco gli zoom).

In mtb non la porta praticamente mai, ma in gravel spesso sì, ci sta nel borsello anteriore con ottica fissa o con uno zoomino 18-55, il tele di solito non lo porto per questioni di ingombro e peso.
 
  • Like
Reactions: Gianz