cardio senza fascia

peder

Biker urlandum
11/30/05
515
0
0
abbiategrasso
Devo cambiare la fascia del mio vecchio cardiofrequanzimetro polar, un amico mi ha detto di cardio che funzionanoo anche senza fascia, guardando sui vari siti ho visto dei cardio con la rilevazione dei battiti cardiaci da sensori posizionati sui polsi ma indicano anche di dover premere con due dita sul altri due sensori (cosa ovviamente impossibile andando in bici).
qualcuno ha provato questi modelli e come si è trovato.
dimenticavo che la fascia toracica mi da molto fastidio e sarei ben contento di poter rilevare i battitti senza.
ciao
 

ilcentaurorosso

Biker dantescus
9/6/10
4,797
9
0
Paperopoli
Devo cambiare la fascia del mio vecchio cardiofrequanzimetro polar, un amico mi ha detto di cardio che funzionanoo anche senza fascia, guardando sui vari siti ho visto dei cardio con la rilevazione dei battiti cardiaci da sensori posizionati sui polsi ma indicano anche di dover premere con due dita sul altri due sensori (cosa ovviamente impossibile andando in bici).
qualcuno ha provato questi modelli e come si è trovato.
dimenticavo che la fascia toracica mi da molto fastidio e sarei ben contento di poter rilevare i battitti senza.
ciao
Anche a me attirava l'idea di un cardiofrequenzimetro che non facesse uso di fasce toraciche che per quanto cerchino di farle ergonomiche sono seccanti per tutti (se troppo strette opprimono, se larghe tendono a scendere... perde il battito, etc. etc.). E ce ne sono, usati anche nel nuoto (Sunto, Speedo, etc.). Però dal sondaggio fatto, sempre consultando forum, pare che non siano affidabilissimi come valore fornito. Poi funzionano effettivamente come dici tu, mettendo due dita sulla cassa dell'orologio. Ora, tenuto conto che per dare una prima rilevazione devi aspettare qualche secondo, per esempio 10 secondi di modo che conti almeno i battiti in questo intervallo e possa darti moltiplicando per 6 i battiti al minuto, mi dici cosa te ne faresti in bici? Cioè se non misura di continuo per avere una buona misurazione "spot" devi attendere sempre del tempo... e lasciare pure una mano dal manubrio! Non so quale delle due cose sia peggiore...
 

peder

Biker urlandum
11/30/05
515
0
0
abbiategrasso
Anche a me attirava l'idea di un cardiofrequenzimetro che non facesse uso di fasce toraciche che per quanto cerchino di farle ergonomiche sono seccanti per tutti (se troppo strette opprimono, se larghe tendono a scendere... perde il battito, etc. etc.). E ce ne sono, usati anche nel nuoto (Sunto, Speedo, etc.). Però dal sondaggio fatto, sempre consultando forum, pare che non siano affidabilissimi come valore fornito. Poi funzionano effettivamente come dici tu, mettendo due dita sulla cassa dell'orologio. Ora, tenuto conto che per dare una prima rilevazione devi aspettare qualche secondo, per esempio 10 secondi di modo che conti almeno i battiti in questo intervallo e possa darti moltiplicando per 6 i battiti al minuto, mi dici cosa te ne faresti in bici? Cioè se non misura di continuo per avere una buona misurazione "spot" devi attendere sempre del tempo... e lasciare pure una mano dal manubrio! Non so quale delle due cose sia peggiore...

Due considerazioni, la prima che la rilevazione della frequenza cardiaca serve nei momenti di maggior impegno fisico nel corso dei quali non si puo certamente staccare una mano dal manubrio.
secondo, allora a cosa servono i sensori che ci sono in certi modelli anche sul cinturino all'altezza del polso?
settimana prossima chiedo info a qualche negozio poi faccio sapere.
ciao
 

ilcentaurorosso

Biker dantescus
9/6/10
4,797
9
0
Paperopoli
Due considerazioni, la prima che la rilevazione della frequenza cardiaca serve nei momenti di maggior impegno fisico nel corso dei quali non si puo certamente staccare una mano dal manubrio.
secondo, allora a cosa servono i sensori che ci sono in certi modelli anche sul cinturino all'altezza del polso?
settimana prossima chiedo info a qualche negozio poi faccio sapere.
ciao
Anche se MOLTO più pratico a livello di tempo è come tastare il polso o la giugulare, contare i battiti per 15 secondi e moltiplicare per quattro per avere i battiti al minuto.

Comunque se approfondisci facci sapere. Sono TANTO interessato. Stà fascia è proprio uno strazio da sopportare...
 

ilcentaurorosso

Biker dantescus
9/6/10
4,797
9
0
Paperopoli
Devo cambiare la fascia del mio vecchio cardiofrequanzimetro polar, un amico mi ha detto di cardio che funzionanoo anche senza fascia, guardando sui vari siti ho visto dei cardio con la rilevazione dei battiti cardiaci da sensori posizionati sui polsi ma indicano anche di dover premere con due dita sul altri due sensori (cosa ovviamente impossibile andando in bici).
qualcuno ha provato questi modelli e come si è trovato.
dimenticavo che la fascia toracica mi da molto fastidio e sarei ben contento di poter rilevare i battitti senza.
ciao
e questo guarda un pò va al dito (!!!):
http://www.brasile70.com/cat038.htm
 

Ultimi itinerari e allenamenti

  • Sentiero 2 Maddalena
    Sun, 25 Sep 2022 00:36:39 CEST
    [Routes] Italy - Lombardia, BS 18,20 km +742 mt Itinerario breve ma intenso salita semplice ...
  • Carega, Lessinia
    Sun, 25 Sep 2022 00:10:19 CEST
    [Routes] Italy - Trentino-Alto Adige/Südtirol, TN 48,51 km +2 622 mt Premetto di portarsi u ...
  • Trail area Montepimpio
    Sat, 24 Sep 2022 21:07:53 CEST
    [Routes] Italy - Lazio, VT 6,43 km +195 mt La trail area è sviluppata attorno alla locanda ...
  • Colle di Puriac - Valle Stura
    Sat, 24 Sep 2022 20:57:07 CEST
    [Routes] Italia - Piemonte, CN 21,28 km +951 mt Su idea di bubetta si parte martedì 23 giug ...
  • Attività pomeridiana
    Sat, 24 Sep 2022 18:27:01 CEST
    [Training] 37,88 km +681 mt 02:36:28 ...