Cambio forcella: da 120mm/offset 46 a 120mm/offset?

Mardot

Biker serius
5/21/11
152
1
0
qua e la
Ciao a tutti,
ho un telaio front in acciaio che è stato progettato per una forcella da 120mm con rake da 51 (errata corrige: 46)

Se volessi montarlo con una nuova forcella da 120mm, siccome sul mercato (tra le forche più in uso) trovo solo offset da 44mm oppure 51mm, quale dei due è più corretto scegliere?

Grazie.
 
Last edited:

MagicTartaruga

Biker assatanatus
4/19/20
3,313
1
1,782
0
53
Varese
Bike
Lynskey M240
Chiudi* gli angoli di sterzo e piantone di conseguenza a parità d'offset varierà l'avancorsa.
*di quanto dipende dall'axle to crown delle 2 forcelle e dal sag. (statico + dinamico).
 
Last edited:
  • Like
Reactions: Mardot

Mardot

Biker serius
5/21/11
152
1
0
qua e la
Chiudi* gli angoli di sterzo e piantone di conseguenza a parità d'offset varierà l'avancorsa.
*di quanto dipende dall'axle to crown delle 2 forcelle e dal sag. (statico + dinamico).
Scusa, intanto grazie, ma ho bisogno di un chiarimento perché mi sono sbagliato.

In realtà l'offset della vecchia forcella (una REBA 29' SoloAir) era di 46 e non da 51.

Ora la domanda è questa: siccome le forcelle che vedo sul mercato (diciamo Fox e Rock Shox) sono da 44 oppure da 51 di offset, qual è meglio scegliere (dal punto di vista della guidabilità) ?

Grazie
 

MagicTartaruga

Biker assatanatus
4/19/20
3,313
1
1,782
0
53
Varese
Bike
Lynskey M240
Scusa, intanto grazie, ma ho bisogno di un chiarimento perché mi sono sbagliato.

In realtà l'offset della vecchia forcella (una REBA 29' SoloAir) era di 46 e non da 51.

Ora la domanda è questa: siccome le forcelle che vedo sul mercato (diciamo Fox e Rock Shox) sono da 44 oppure da 51 di offset, qual è meglio scegliere (dal punto di vista della guidabilità) ?

Grazie
Passando da una escursione maggiore 120 ad una minore 100 mm chiudi gli angoli (sterzo e sella) e di conseguenza (a parità di offset) diminuisci l'avancorsa, per far recuperare un poco è consigliabile ridurne il valore, quindi meglio 44* scegliendo 51 andresti a diminuire ulteriormente l'avancorsa incorrendo in problemi d'instabilità.
*bisognerebbe sapere se 44 è sufficiente per ripristinare le geometrie originali

Tre cose inoltre vanno considerate:
1) l'angolo sella aumenta (e di conseguenza la sella avanza)
2) m.c. s'abbassa
3) interasse si riduce

Importante: i valori da considerare sono l'axle to crow delle 2 forcelle

Calcolare angolo di sterzo, avancorsa e rake di forcella (bikeitalia.it)
 
  • Like
Reactions: Mardot

Mardot

Biker serius
5/21/11
152
1
0
qua e la
Passando da una escursione maggiore 120 ad una minore 100 mm chiudi gli angoli (sterzo e sella) e di conseguenza (a parità di offset) diminuisci l'avancorsa, per far recuperare un poco è consigliabile ridurne il valore, quindi meglio 44* scegliendo 51 andresti a diminuire ulteriormente l'avancorsa incorrendo in problemi d'instabilità.
*bisognerebbe sapere se 44 è sufficiente per ripristinare le geometrie originali

Tre cose inoltre vanno considerate:
1) l'angolo sella aumenta (e di conseguenza la sella avanza)
2) m.c. s'abbassa
3) interasse si riduce

Importante: i valori da considerare sono l'axle to crow delle 2 forcelle

Calcolare angolo di sterzo, avancorsa e rake di forcella (bikeitalia.it)
A questo punto, avendo ritrovato i dati della vecchia forca, resterei su 120mm di escursione, il problema sarebbe solo la scelta tra 44mm e 51mm.

dati tecnici.jpg

Considerando che pedalo tanto (faccio tanti km e tanto dislivello) e in discesa non sono tecnicamente bravo, con cosa mi trovo meglio tra 44 e 51?
 

MagicTartaruga

Biker assatanatus
4/19/20
3,313
1
1,782
0
53
Varese
Bike
Lynskey M240
@Mardot ma hai cambiato titolo?
Avevo letto che volevi passare da 120 a 100 :nunsacci:

Fa nulla il ragionamento (semplificato) resta valido, per sicurezza verifica l'axle to crow delle 2 forcelle (sarà simile) se la nuova forcella non ha un axle to crow di molto superiore alla vecchia e tu non risconti una scarsa maneggevolezza la scelta più sicura è sicuramente diminuire l'offset.

Con i dati attualmente disponibili io sceglierei il valore di 44
 
  • Like
Reactions: Mardot

OZZY_82

Biker forumensus
3/28/16
2,131
514
0
LIGURIA
Bike
SC BLUR
@Mardot ma hai cambiato titolo?
Avevo letto che volevi passare da 120 a 100 :nunsacci:

Fa nulla il ragionamento (semplificato) resta valido, per sicurezza verifica l'axle to crow delle 2 forcelle (sarà simile) se la nuova forcella non ha un axle to crow di molto superiore alla vecchia e tu non risconti una scarsa maneggevolezza la scelta più sicura è sicuramente diminuire l'offset.

Con i dati attualmente disponibili io sceglierei il valore di 44
mi aggiungo anche io.
ho il problema contrario.

attualmente forka 100 mm con offset 44.

Dovrei passare a 120 (sid35) ma disponibile (almeno ora) solo offset 51.

la casa indica che il telaio supporta massimo forke da 120, ma non fa riferimento all'offset.

grazie
 

Mardot

Biker serius
5/21/11
152
1
0
qua e la
@Mardot ma hai cambiato titolo?
Avevo letto che volevi passare da 120 a 100 :nunsacci:

Fa nulla il ragionamento (semplificato) resta valido, per sicurezza verifica l'axle to crow delle 2 forcelle (sarà simile) se la nuova forcella non ha un axle to crow di molto superiore alla vecchia e tu non risconti una scarsa maneggevolezza la scelta più sicura è sicuramente diminuire l'offset.

Con i dati attualmente disponibili io sceglierei il valore di 44
Si ho cambiato titolo (sorry) perché avendo ritrovato i dati della vecchia forca, ed avendo appurato che l'offset era di 46, allora il mio problema diventa la scelta dell'offset tra 44 e 51 lasciando la forca alta uguale 120mm.

L'axle to crown in effetti è molto simile (+ o - 1mm).
 

pk71

Biker ciceronis
12/15/08
1,597
1,320
0
Vicopisano
Bike
Nicolai G16
Personalmente la penso così e andando nel fine (leggi praticamente ininfluente): immagino che una front non abbia un angolo di sterzo particolarmente aperto, quindi il diverso rake 44/51 comporta una variazione sensibile del trail a differenza di una situazione con un angolo di sterzo più aperto.
Alla fine il mio modestissimo e personale consiglio è di andare sul 44 a vantaggio della stabilità.
 
  • Like
Reactions: Mardot

fafnir

Biker incredibilis
11/9/13
12,827
2
10,227
0
34
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
Per me la state semplificando un po'troppo, ammesso che sia percepibile, mi chiedo come una diminuzione dell'interasse possa portare a maggior stabilità.
Semmai lo sterzo in curva è meno leggero e richiede più input per girare con la bici in movimento, questo può dare la sensazione di maggior stabilità, ma non puoi avere una maggiore stabilità riducendo interasse è impossibile.
Lo stesso vale sul ripido, come puoi avere più stabilità se hai la ruota più "sotto"? È come dire che con lo sterzo più chiuso ho più stabilità, e sappiamo benissimo che non è così
 
  • Like
Reactions: Zeus78 and Mardot

Mardot

Biker serius
5/21/11
152
1
0
qua e la
Per me la state semplificando un po'troppo, ammesso che sia percepibile, mi chiedo come una diminuzione dell'interasse possa portare a maggior stabilità.
Semmai lo sterzo in curva è meno leggero e richiede più input per girare con la bici in movimento, questo può dare la sensazione di maggior stabilità, ma non puoi avere una maggiore stabilità riducendo interasse è impossibile.
Lo stesso vale sul ripido, come puoi avere più stabilità se hai la ruota più "sotto"? È come dire che con lo sterzo più chiuso ho più stabilità, e sappiamo benissimo che non è così
Mi sono letto l'articolo postato qui sotto da @ruggero999 e devo dire che, sebbene sia scritto in maniera molto chiara, rispecchia l'esatto contrario della mia esperienza su strada, che invece assomiglia a ciò che tu sostieni.

Come dicevo, in MTB ho meno esperienza soprattutto con le ammortizzate ed è per questo che ho chiesto consiglio qui, per non acquistare una forcella che mi metta maggiormente in difficoltà rispetto alle mie scarse capacità di guida in discesa su sterrato ripido sconnesso.

Per contro, su strada ho una vasta esperienza sia in anni che in corse, e devo dire che se c'è una cosa che rende INSTABILE una bici da corsa, questa è proprio l'adozione di una forcella con un rake minore di quella precedente.

Adesso ci sono bici da strada che assomigliano a bici turistiche, vedi le gravel, le endurance, ecc... ma su una bici da strada specifica da competizione, forcella con rake da 45mm, se monti una forca con rake da 43mm ti pare un'altra bici, molto più scorbutica da guidare in tutte le condizioni.

Per questo motivo ho seri dubbi nell'accorciare ulteriormente l'attuale MTB di 2mm e vorrei leggere l'esperienza di chi ha già fatto qualche comparazione sul campo.
 

fafnir

Biker incredibilis
11/9/13
12,827
2
10,227
0
34
Padova
Bike
Warden, Hightower, Venge
Mi sono letto l'articolo postato qui sotto da @ruggero999 e devo dire che, sebbene sia scritto in maniera molto chiara, rispecchia l'esatto contrario della mia esperienza su strada, che invece assomiglia a ciò che tu sostieni.

Come dicevo, in MTB ho meno esperienza soprattutto con le ammortizzate ed è per questo che ho chiesto consiglio qui, per non acquistare una forcella che mi metta maggiormente in difficoltà rispetto alle mie scarse capacità di guida in discesa su sterrato ripido sconnesso.

Per contro, su strada ho una vasta esperienza sia in anni che in corse, e devo dire che se c'è una cosa che rende INSTABILE una bici da corsa, questa è proprio l'adozione di una forcella con un rake minore di quella precedente.

Adesso ci sono bici da strada che assomigliano a bici turistiche, vedi le gravel, le endurance, ecc... ma su una bici da strada specifica da competizione, forcella con rake da 45mm, se monti una forca con rake da 43mm ti pare un'altra bici, molto più scorbutica da guidare in tutte le condizioni.

Per questo motivo ho seri dubbi nell'accorciare ulteriormente l'attuale MTB di 2mm e vorrei leggere l'esperienza di chi ha già fatto qualche comparazione sul campo.
Io ne ho provate di bici con forcella con offset ridotto e devo dire che spiegando proprio con ignoranza la sensazione che ho avuto è che in curva mi sono sembrate leggermente più stabili, dico leggermente perché non ho notato grosse differenze e probabilmente le ho notate perché me le aspettavo conoscendo questo cambio di offset prima di salire.
Ma appunto è proprio una descrizione ignorante, perché se sei abituato a offset 51 e in curva usi lo stesso input su offset ridotto la bici si comporta diversamente e sembra più piantata, ma ovviamente è solo una sensazione sullo sterzo.
All'atto pratico prendere una bici e ridurre solo offset senza altre modifiche la rende più corta e porti la ruota più sotto, il ribaltamento è inevitabilmente più facile.
Per questo le bici con offset ridotto inizialmente avevano uno sterzo apertissimo, vedi la sentinel, per compensare l'interasse inferiore e la ruota più indietro.

Ora invece essendo una moda si prende offset ridotto e si mette su qualunque bici in modo indiscriminato, riducendone secondo me le prestazioni sul ripido
 

MagicTartaruga

Biker assatanatus
4/19/20
3,313
1
1,782
0
53
Varese
Bike
Lynskey M240
mi aggiungo anche io.
ho il problema contrario.

attualmente forka 100 mm con offset 44.

Dovrei passare a 120 (sid35) ma disponibile (almeno ora) solo offset 51.

la casa indica che il telaio supporta massimo forke da 120, ma non fa riferimento all'offset.

grazie
Nel tuo caso aumentare l'offset é plausibile ma come hai ben letto modificare le geometrie non cosa semplice..
La domanda a cui devi trovare risposta é: l'assetto attuale é ben bilanciato oppure ci sono delle pecche da cercare di correggere e in questo caso l'aumento dell'axle to crown, angoli, interasse, ecc.. come influisce?

Negli anni ho imparato che vale di più un ottimo bilanciamento che una dozzina millimetri d'escursione un più.
 
  • Like
Reactions: OZZY_82

Mardot

Biker serius
5/21/11
152
1
0
qua e la
Intanto volevo ringraziare chi è intervenuto. :prost:

Poi volevo aggiungere un altro aspetto, il reggisella.

La bici originariamente è nata ed era allestita con un reggisella con arretramento da 20mm.

Clipboard01.jpg

Nell'ottica di montare un telescopico con arretramento 0mm, pensavo che la scelta dell'offset maggiore potesse, in qualche modo, compensare la differente distribuzione dei pesi, che altrimenti si sarebbe concentrata troppo, spostando in avanti la sella e indietro la ruota anteriore.

Insomma, sempre tenendo presente la necessità di una bici facile da guidare in discesa sconnessa, spostando in avanti la sella (reggisella 0mm setback) e all'indietro la ruota anteriore (forcella 44mm offset), ho il timore che il mezzo diventi troppo reattivo (alias scorbutico).

Se qualcuno vuole commentare :-)

Adesso il telaio, rimesso a nuovo, e pronto ad essere montato boost dopo l'adeguamento del carro, è questo:

Clipboard02.jpg
 

MagicTartaruga

Biker assatanatus
4/19/20
3,313
1
1,782
0
53
Varese
Bike
Lynskey M240
Intanto volevo ringraziare chi è intervenuto. :prost:

Poi volevo aggiungere un altro aspetto, il reggisella.

La bici originariamente è nata ed era allestita con un reggisella con arretramento da 20mm.

View attachment 447711

Nell'ottica di montare un telescopico con arretramento 0mm, pensavo che la scelta dell'offset maggiore potesse, in qualche modo, compensare la differente distribuzione dei pesi, che altrimenti si sarebbe concentrata troppo, spostando in avanti la sella e indietro la ruota anteriore.

Insomma, sempre tenendo presente la necessità di una bici facile da guidare in discesa sconnessa, spostando in avanti la sella (reggisella 0mm setback) e all'indietro la ruota anteriore (forcella 44mm offset), ho il timore che il mezzo diventi troppo reattivo (alias scorbutico).

Se qualcuno vuole commentare :-)

Adesso il telaio, rimesso a nuovo, e pronto ad essere montato boost dopo l'adeguamento del carro, è questo:

View attachment 447712
Sbagli ragionamento, in sella devi avere il posizionamento corretto altezza, arretramento e inclinazione mentre il discesa, non stando seduto sulla sella, ciò che conta e il Reach e lo Stack.

p.s. bello il lavoro fatto sul telaio.
 

Mardot

Biker serius
5/21/11
152
1
0
qua e la
Sbagli ragionamento, in sella devi avere il posizionamento corretto altezza, arretramento e inclinazione mentre il discesa, non stando seduto sulla sella, ciò che conta e il Reach e lo Stack.
Giusto, non ci avevo pensato (da buon stradista in discesa sto seduto e non pensavo al differente assetto :-D )
Però in salita pedalo più rannicchiato!
E se anche montassi un telescopico con arretramento, l'offset minore favorirebbe il ribaltamento. Giusto?

p.s. bello il lavoro fatto sul telaio.
Grazie
 

MagicTartaruga

Biker assatanatus
4/19/20
3,313
1
1,782
0
53
Varese
Bike
Lynskey M240
Giusto, non ci avevo pensato (da buon stradista in discesa sto seduto e non pensavo al differente assetto :-D )
Però in salita pedalo più rannicchiato!
E se anche montassi un telescopico con arretramento, l'offset minore favorirebbe il ribaltamento. Giusto?


Grazie
La capacità d'una mtb di superare un ripido (o una salita estrema) è legata al bilanciamento anteroposteriore 45% anteriore e 55% posteriore e ciò s'ottiene al 90% con lo spostamento del corpo l'offset 20 o 0 che sia del reggi serve per il corretto posizionamento in pedalata, mentre può aiutare un posizionamento più alto del manubrio* ma sempre nell'ottica del bilanciamento ottimale.
*alzi = arretri abbassi = avanzi
 
  • Like
Reactions: Mardot