Cambio bici budget 2.500 €

Mexico

Biker serius
1/12/11
277
0
0
Marche e Umbria
scusami ma credo che acquistando una full tu debba innanzi tutto valutare la validità del carro posteriore. tra quelle che hai citato l'unica valida è la giant, con un sistema che non assorbe potenza in pedalata e frenata.... e ti pare poco???? io partirei come punto fermo da lì...
A me sembra una boiata. Io vedo sempre un centro di rotazione istantanea attorno al quale si muove il carro, costituito dalla prosecuzione delle due bielle (i quattro infulcri), anzi molto vicino al piantone della sella, rispetto alle soluzioni horst di SPecy e Canyon. Per me sto schema serve solo ad avere più peso. Ma forse mi sbaglio ....
Bisogna che qualche onesto che la possiede ce ne illustri le proprietà, ma in maniera onesta.
 

 

Mexico

Biker serius
1/12/11
277
0
0
Marche e Umbria
Mi associo completamente.
Mi piacerebbe sapere come si regola chi acquista una Canyon...

Per quanto riguarda la Specy, è un mio parere, ma il sistema Brain non mi piace granchè (in particolare perchè c'è un ulteriore componenete oltre all'ammo posteriore a cui poi si dovrà fare manutenzione)
Come si regola te lo dico subito. Se avessi preso un'altra bici a pari allestimento, rispetto alla mia Nerve Am, avrei speso 1000 eu in più.
In genere non ho problemi con la manutenzione ordinaria e me la faccio da solo. Per le cose che non so fare vado dal mecca. Avoglia a pagare mecca con 1000 eu. Per la revisione di ammo e forca bisogna ricorrere ai centri autorizzati. Sai cosa fanno Scott, Specy, etc.. ti tengono la bici per un mese. Tanto vale che te li smonti e ce li mandi tu in assistenza, chiedendo a Canyon Italia come e dove. Sicuramente fai prima. Ed il vantaggio rispetto ad altri e che non si inventa componenti e standard particolari ma usa tutte soluzioni standard consolidate, sia in termini di attacchi che di montaggio.
 

sint2001

Biker popularis
12/2/06
93
1
0
Savona / Bra (CN)
C
In genere non ho problemi con la manutenzione ordinaria e me la faccio da solo. Per le cose che non so fare vado dal mecca. Avoglia a pagare mecca con 1000 eu. Per la revisione di ammo e forca bisogna ricorrere ai centri autorizzati. Sai cosa fanno Scott, Specy, etc.. ti tengono la bici per un mese. Tanto vale che te li smonti e ce li mandi tu in assistenza, chiedendo a Canyon Italia come e dove. ...
OK per i componenti; ma se succede qualcosa al telaio? Penso che tocchi rispedirlo...
E poi, come si diceva, altro punto interrogativo per me è il sistema del carro posteriore: purtroppo qui vado sulla fiducia di chi parla un gran bene del sistema Maestro, ma sembra che vada altrettanto bene il sistema impiegato da Canyon.
 

Mexico

Biker serius
1/12/11
277
0
0
Marche e Umbria
OK per i componenti; ma se succede qualcosa al telaio? Penso che tocchi rispedirlo...
E poi, come si diceva, altro punto interrogativo per me è il sistema del carro posteriore: purtroppo qui vado sulla fiducia di chi parla un gran bene del sistema Maestro, ma sembra che vada altrettanto bene il sistema impiegato da Canyon.
Cosa pensi che succede, se per esempio, speriamo mai, succede qlc al telaio della mia Spark 20? La porto dal sivende, il sivende se la tiene per quanto? Se succede alla Canyon, la metto nella scatola speciale con la quale mi è arrivata e chiamo il corriere che la porta a Canyon Italia. Smontano i componenti, li rimontano sul nuovo telaio e me la rimandano. Che differenza di tempi pensi che ci sia nei due casi? Se Scott ci mette un mese per revisionare l'ammo .... apposta che ho due bici, a piedi non ci rimango.
Per quanto riguarda maestro, ti direi di non fidarti di quello che senti dalla pubblicità, o la provi e fai un confronto con altre o ci ragioni su e cerchi di capire come funziona. Un po' di meccanica ne capisco, e per me non è meglio della sospensione della Canyon
 

EdSiv

Biker novus
12/14/10
37
0
0
Cambiano (TO)
Cosa pensi che succede, se per esempio, speriamo mai, succede qlc al telaio della mia Spark 20? La porto dal sivende, il sivende se la tiene per quanto? Se succede alla Canyon, la metto nella scatola speciale con la quale mi è arrivata e chiamo il corriere che la porta a Canyon Italia. Smontano i componenti, li rimontano sul nuovo telaio e me la rimandano. Che differenza di tempi pensi che ci sia nei due casi? Se Scott ci mette un mese per revisionare l'ammo .... apposta che ho due bici, a piedi non ci rimango.
Per quanto riguarda maestro, ti direi di non fidarti di quello che senti dalla pubblicità, o la provi e fai un confronto con altre o ci ragioni su e cerchi di capire come funziona. Un po' di meccanica ne capisco, e per me non è meglio della sospensione della Canyon

Grazie per le info. In effetti, il maggior problema sono io: non so fare granchè... dovrei trovare qualche meccanico dalle mie parti che mi supporti...
Poi, guardando sul sito Canyon si vedono solo belle cose. Personalmente mi piacciono molto la Nerve XC 9.0 (2500€) e la XC 9.0SL (3000€).
Ed ecco che mi viene la domandona: secondo voi, dato un budget di 2500€, vedete meglio:
- Canyon Nerve XC 9.0
- Cube AMS 110 SL

Per favore... aiutatemi!! :nunsacci:

GRAZIE!
 

xFrengo

Biker novus
10/23/09
24
0
0
albano laziale
Grazie per le info. In effetti, il maggior problema sono io: non so fare granchè... dovrei trovare qualche meccanico dalle mie parti che mi supporti...
Poi, guardando sul sito Canyon si vedono solo belle cose. Personalmente mi piacciono molto la Nerve XC 9.0 (2500€) e la XC 9.0SL (3000€).
Ed ecco che mi viene la domandona: secondo voi, dato un budget di 2500€, vedete meglio:
- Canyon Nerve XC 9.0
- Cube AMS 110 SL

Per favore... aiutatemi!! :nunsacci:

GRAZIE!

Io sto aspettando la 7° settimana 2011 per ordinare la Nerve XC 9.0 NERA:sbavon:
 

Mexico

Biker serius
1/12/11
277
0
0
Marche e Umbria
...........
Ed ecco che mi viene la domandona: secondo voi, dato un budget di 2500€, vedete meglio:
- Canyon Nerve XC 9.0
- Cube AMS 110 SL
Per favore... aiutatemi!! :nunsacci:
GRAZIE!
E' difficile consigliarti. Anche la cube dicono che sia valida. Se hai modo vai a vederla dal sivende.
Riguardo alla Nerve XC, posso dirti di quando ho estratto la mia AM dalla scatola. Mi aspettavo una bella bici, e quando l'ho vista e montata, l'impressione che ho avuto è stata migliore di quello che mi aspettavo.
 

EdSiv

Biker novus
12/14/10
37
0
0
Cambiano (TO)
E' difficile consigliarti. Anche la cube dicono che sia valida. Se hai modo vai a vederla dal sivende.
Riguardo alla Nerve XC, posso dirti di quando ho estratto la mia AM dalla scatola. Mi aspettavo una bella bici, e quando l'ho vista e montata, l'impressione che ho avuto è stata migliore di quello che mi aspettavo.

Grazie mille. In effetti mi piacciono entrambe ed entrambe sembrano avere ottime caratteristiche. Credo che dovrò aspettare un po' per vedere la Cube: mi sembra (ma non vorrei sbagliare!) che fino a Marzo non se ne vedranno in giro...
Se qualcuno sa darmi altri consigli o farmi apprezzare caratteristiche che o vedo nella Cube o nella Canyon... per favore dite la vostra! Grazie mille!!
 

husky76

Biker novus
7/24/06
26
0
0
calabria
ciao io ho avuto una canyon nerve xc 7 del 2008 e attualmente ho una cube ams hpc del 2010, ma sto aspettando che sia disponibile la nuova nerve xc9 per prenderne una in quanto credo che non ha rivali a parità di prezzo/dotazione.
Anche se devo dire che con la cube che ho ora mi ci trovo benissimo, la trovo addirittura comoda, ma 100 mm. sono troppo pochi per me, ero orientato sui 140 mm. ma non voglio salire troppo di peso, quindi mi sono orientato verso la nerve.
Inoltre seppur on-line hanno un'assistenza eccellente, mi hanno sostituito il telaio dopo che lo avevo venduto e mi hanno revisionato le ruote dt swiss gratis e in solo 10 gg!
Vai di canyon!
 

sniffo

Biker superioris
8/29/10
844
73
0
Padova
A me sembra una boiata. Io vedo sempre un centro di rotazione istantanea attorno al quale si muove il carro, costituito dalla prosecuzione delle due bielle (i quattro infulcri), anzi molto vicino al piantone della sella, rispetto alle soluzioni horst di SPecy e Canyon. Per me sto schema serve solo ad avere più peso. Ma forse mi sbaglio ....
Bisogna che qualche onesto che la possiede ce ne illustri le proprietà, ma in maniera onesta.
Guarda, al di là delle teorie, io ti posso dire che domenica mi sono fatto 90 Km. con la Anthem, di cui 50 di trasferimento in piano su asfalto e il restante su e giù per colline (salite ripide su asfalto, scorrevoli sterrate, discese tecniche...un misto insomma).
Non uso il propedal (o come si chiama l'equivalente che c'è sul Monarch della RS), mai. Io regolo la pressione dell'ammortizzatore (sag 20%) e poi non lo tocco più.
In piano, quando si usa la corona davanti, si vede che si muove leggermente, ma a me non da fastidio (per inciso uso anche la bici da strada) e se c'è da accellerare per prendere la scia di qualche stradista non mi da nessun fastidio (domenica, dopo 4 ore a pedalare i 38 a ruota li tenevo senza problemi), anzi è molto reattiva tra l'altro...e se c'è una buca sull'asfalto ovviamente ammortizza. Comunque ho visto che qualcuno il ProPedal lo usa, perciò và a gusti.
In salita, con la corona piccola, probabilmente la trazione della catena tende ad aprire l'ammortizzatore...pedalando costanti (su asfalto, dove è più facile vedere) l'ammortizzatore sembra praticamente bloccato. Poi su sterrato, quando prendi lo scalino o il sasso grosso, copia. Molto probabilmente sui piccoli ostacoli è meno reattiva, ma vista la velocità...

Per quel che mi riguarda, la Giant (tra le marche a cui avevo un accesso più facile) ha il sistema che più si avvicina, come funzionamento, a quello che io penso dovrebbe fare un sistema ammortizzante. In macchina non ho nessun pulsante che mi blocca gli ammortizzatori (o un sistema automatico che lo fà al posto mio) in base alle condizioni della strada...non vedo perchè dovrei averlo su una bicicletta.