Bryton 750 o garmin edge 530

dany84t

Biker popularis
1/11/21
66
1
27
0
Bosnia
Bike
nessuna
Buongiorno a tutti, sto per comprare il mio primo gps, la mia indecisione è su questi 2 modelli entrambi con sensori, la differenza di prezzo e minima sostanzialmente, vorrei sapere da voi che ne sapete più di me perché sceglie uno o l'altro. Grazie mille in anticipo
 

 

dany84t

Biker popularis
1/11/21
66
1
27
0
Bosnia
Bike
nessuna
Ti risp ni, allo stato attuale utilizzo uno smartwatch samsung con la quale ho sempre attiva la frequenza cardiaca, ma non lo trovo comodo, gli altri dati se ci sono imparo a sfruttarli in modo da poter migliorare, il gps lo sfrutterei per seguire tracce quando vado in solitaria
 

quorthon

Biker tremendus
9/1/08
1,052
202
0
roma
Bike
scott spark 60/720, bianchi
Gli esperti di questi aggeggi sono altri, non io, ma una cosa te la butto lì che per me al momento dell'acquisto ha rivestito una certa importanza ovvero se lo schermo sia touch o no e decisamente io personalmente non lo volevo touch. Informati bene sul Bryton, vedi le specifiche credo sia touch, credo ripeto non sono sicuro, ma il 530 non lo è.
Sempre se poi per te è un fattore importante, intendiamoci
 

dany84t

Biker popularis
1/11/21
66
1
27
0
Bosnia
Bike
nessuna
No proprio il touch non è un fattore a cui do importanza anzi mi chiedo se non crei problemi in caso di pioggia
 

quorthon

Biker tremendus
9/1/08
1,052
202
0
roma
Bike
scott spark 60/720, bianchi
No proprio il touch non è un fattore a cui do importanza anzi mi chiedo se non crei problemi in caso di pioggia
Potrebbe esserlo un problema d'inverno con i guanti il touch.....
 

AlfreDoss

Biker augustus
9/2/08
9,871
2,667
0
Sotto il Canto (BG)
Bike
Specy Turbo Levo
Io non voglio tirare l'acqua al mulino di Garmin ma ho letto che il Bryton se non hai una connessione dati attiva non ti permette di navigare o quantomeno vedere la cartografia, ma prendi questo con le pinze...
 
  • Like
Reactions: dany84t

dany84t

Biker popularis
1/11/21
66
1
27
0
Bosnia
Bike
nessuna
Se così fosse avendo un cell ormai mezzo moribondo non tanto mi andrebbe a genio. Avvolte per non essere chiamato dai clienti lo spengo
 

The Train

Biker novus
2/23/21
3
3
0
33
Settimo Torinese
Bike
In attesa di acquisto
Io non voglio tirare l'acqua al mulino di Garmin ma ho letto che il Bryton se non hai una connessione dati attiva non ti permette di navigare o quantomeno vedere la cartografia, ma prendi questo con le pinze...
Ciao, mi sono informato un po anche perchè io non avendo mai avuto un dispositivo simile (ed essendo proprio ignorante in materia non solo gps ma anche MTB) mi trovo in difficoltà nella scelta in quanto non vorrei spendere troppo per avere un dispositivo che offra info che non sono in grado di gestire ma non vorrei nemmeno spendere poco per trovarmi poi con un dispositivo che non mi consenta di monitorare o vedere cose che potrebbero interessarmi con il proseguire dell'attività e visti i costi sarebbe impensabile prendere un dispositivo e cambiarlo dopo 1 anno...
Il bryton 750, da quello che ho capito, ha necessità della connessione dati del telefono per navigare verso una destinazione. Nel caso in cui non ci sia l'associazione al telefono si potrà vedere la mappa con indicazione del punto dove ci troviamo che si muove in funzione dei nostri spostamenti ma non si potrà impostare una destinazione. Mentre caricando le tracce gpx si può tranquillamente navigare offline in quanto le mappe sono precaricate e comunque installabili da osm.
Detto questo suppongo che i garmin etrex 32x ed edge 530 (che sono gli altri 2 dispositivi che sto valutando) invece possono fare tutto senza connessione dati corretto?
Per il bryton c'è da dire che se vai in offroad o segui una traccia gpx o lascia la mappa libera con l'indicazione di dove stai andando, non penso che ti metti a caricare una destinazione come se fossi in macchina. In questo caso potrebbe essere un problema in quanto magari nei boschi mantieni il segnale gps ma potresti perdere la connessione dati con la perdita della navigazione.
 

AlfreDoss

Biker augustus
9/2/08
9,871
2,667
0
Sotto il Canto (BG)
Bike
Specy Turbo Levo
Ciao, mi sono informato un po anche perchè io non avendo mai avuto un dispositivo simile (ed essendo proprio ignorante in materia non solo gps ma anche MTB) mi trovo in difficoltà nella scelta in quanto non vorrei spendere troppo per avere un dispositivo che offra info che non sono in grado di gestire ma non vorrei nemmeno spendere poco per trovarmi poi con un dispositivo che non mi consenta di monitorare o vedere cose che potrebbero interessarmi con il proseguire dell'attività e visti i costi sarebbe impensabile prendere un dispositivo e cambiarlo dopo 1 anno...
Il bryton 750, da quello che ho capito, ha necessità della connessione dati del telefono per navigare verso una destinazione. Nel caso in cui non ci sia l'associazione al telefono si potrà vedere la mappa con indicazione del punto dove ci troviamo che si muove in funzione dei nostri spostamenti ma non si potrà impostare una destinazione. Mentre caricando le tracce gpx si può tranquillamente navigare offline in quanto le mappe sono precaricate e comunque installabili da osm.
Detto questo suppongo che i garmin etrex 32x ed edge 530 (che sono gli altri 2 dispositivi che sto valutando) invece possono fare tutto senza connessione dati corretto?
Per il bryton c'è da dire che se vai in offroad o segui una traccia gpx o lascia la mappa libera con l'indicazione di dove stai andando, non penso che ti metti a caricare una destinazione come se fossi in macchina. In questo caso potrebbe essere un problema in quanto magari nei boschi mantieni il segnale gps ma potresti perdere la connessione dati con la perdita della navigazione.
Beh se hai la possibilità di caricare un gpx e seguirlo senza aver bisogno della connessione dati e le mappe sono già installate ok, non c'è problema.
Resta il fatto che come ha ben detto Scratera le mappe sono proprietarie e non puoi installare quello che vuoi (che poi possano andare bene non lo metto in dubbio), sui Garmin ci puoi installare quello che vuoi.
 

sideman

Biker imperialis
9/19/05
10,785
1
3,516
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
Buongiorno a tutti, sto per comprare il mio primo gps, la mia indecisione è su questi 2 modelli entrambi con sensori, la differenza di prezzo e minima sostanzialmente, vorrei sapere da voi che ne sapete più di me perché sceglie uno o l'altro. Grazie mille in anticipo

Quello che ti posso consigliare è di non basare la scelta solo su un benchmark sui 2 dispositivi, ma considerare anche tutto il contorno.
Il successo di Apple, oltre che per il dispositivo in se stesso è stato decretato dal contorno ovvero il mondo Apple

Ecco, quanto analizzi un Garmin tieni sempre presente del mondo Garmin che c'è dietro.
Perchè poi i dati vanno analizzati e quello che offre garmin in termini di piattaforma come Connect, in termini di aggiornamenti, in termmini anche di eventuale compatibilità ad esempio con le e.bike (per un futuro) non lo offre nessuno.

Se un giorno deciderai di monitorare altri sport come ad esempio la corsaa o il nuoto e magari ti comprerai un orologio Garmin, hai la possibilità di tenere tutta la tua vita fisica in ujn unico portale, senza contare che quel portale non è minimamente paragonabile alla concorrenza, ma non solo di marche nate low cost come Bryton (che comunque fa ottimi prodotti) ma anche paragonato a brand come Sunto, come Sigma, come Tom Tom...

Ho un vecchissimo Edge 800, che viene tutt'ora aggiornato...

Quindi, oltre a confrontare i 2 apparecchi, tieni in mente la durevolezza degli stessi e dove analizzare ed archiviare le informazioni che ti restituiscono.
 

rugantino

Biker ciceronis
1/25/11
1,480
615
0
tarquinia
Bike
scott scale RC + scott spark RC
Io posso dirti che vengo da oltre 10 anni di polar, ho avuto il V650 fino a novembre u.s., poi i miei amici mi hanno consigliato o quasi obbligato a passare a Garmin.
Effettivamente un altro mondo, velocissimo, facile da usare sia in bici che da casa per le impostazioni, scarichi i giri in un attimo.
Crei i tuoi giri e li segui con facilità, puoi passare da un percorso (se magari decidi di allungare o tagliare) all'altro quando vuoi durante il giro.
Un prodotto eccellente e vale tutti i soldi spesi.
Un consiglio, io ho il 830 ed è touch, è comodissimo e anche con pioggia nessun problema.
Questa è la mia personale esperienza, però non ho mai utilizzato Bryton
 

quorthon

Biker tremendus
9/1/08
1,052
202
0
roma
Bike
scott spark 60/720, bianchi
i Garmin touch (serie 800 e 1000 in su) funzionano benissimo con i guanti invernali, al contrario con un guanto invernale è più difficoltoso premere un pulsante a mio avviso
Probabile, se hai potuto constatare questo di persona ritiro tutto, è che io sono abituato con i touch dello smartphone che, con i guanti siano anche appositi per touch, ho sempre smadonnato ogni volta che l'ho dovuto usare. Evidentemente hanno sensibilità diverse.

Sul bryton ci sono le sue mappe ricavate dai dati osm ma devi passar da loro
...sui garmin ci metti le mappe che vuoi tu sia vettoriali che ortofoto che "cartacee"...

Scusa, hai detto che ci si possono mettere ortofoto?
 
  • Like
Reactions: sideman

angler74

Biker popularis
2/13/15
69
20
0
46
civitavecchia (RM)
Buongiorno a tutti, sto per comprare il mio primo gps, la mia indecisione è su questi 2 modelli entrambi con sensori, la differenza di prezzo e minima sostanzialmente, vorrei sapere da voi che ne sapete più di me perché sceglie uno o l'altro. Grazie mille in anticipo
Ciao, io ho acquistato il bryton 750 una settimana fa e l'ho restutuito oggi stesso, il prodotto è interessante ed ha molte funzioni ma ha dei difetti a mio avviso tali da sconsigliarne l'acquisto... in primoluogo il display, concepito male e realizzato peggio... luminosità scarsa e contrasto pessimo, sotto la luce i parametri diventano quasi impossibili da leggere, la situazione migliora solo se usi dei campi dati con riquadri grossi ma comunque non è all'altezza della situazione, le mappe dettagliate poi sono un delirio, riesci a vedere solo la strada principale... se indossi un paio di occhiali polarizzati lo schermo diventa ancora più illeggibile, costringendo a pericolose distrazioni soprattutto se si guida per sentieri tecnici... poi c'è la navigazione in tempo reale che è possibile solo con la connessione all'app del telefono... se manca il segnale diventa inutile e anche seguendo tracce precaricate senza telefono non ricalcola il percorso se vai fuori traccia.... oggi stesso mi è arrivato il garmin edge830 che nel frattempo avevo ordinato ed è tutto un altro pianeta...
 
  • Like
Reactions: sideman and dany84t

sideman

Biker imperialis
9/19/05
10,785
1
3,516
0
Firenze/Castelfranco di Sopra
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
Ciao, io ho acquistato il bryton 750 una settimana fa e l'ho restutuito oggi stesso, il prodotto è interessante ed ha molte funzioni ma ha dei difetti a mio avviso tali da sconsigliarne l'acquisto... in primoluogo il display, concepito male e realizzato peggio... luminosità scarsa e contrasto pessimo, sotto la luce i parametri diventano quasi impossibili da leggere, la situazione migliora solo se usi dei campi dati con riquadri grossi ma comunque non è all'altezza della situazione, le mappe dettagliate poi sono un delirio, riesci a vedere solo la strada principale... se indossi un paio di occhiali polarizzati lo schermo diventa ancora più illeggibile, costringendo a pericolose distrazioni soprattutto se si guida per sentieri tecnici... poi c'è la navigazione in tempo reale che è possibile solo con la connessione all'app del telefono... se manca il segnale diventa inutile e anche seguendo tracce precaricate senza telefono non ricalcola il percorso se vai fuori traccia.... oggi stesso mi è arrivato il garmin edge830 che nel frattempo avevo ordinato ed è tutto un altro pianeta...
Il mio ragionamento è la durabilità degli acquisti

Un Garmin, uno zaino buono...sopravvivono a più biciclette, sono unici ovvero usi sempre quelli, non come una magliettina che magari cambi ogni volta e dopo 4 anni è finita.

sid
 
  • Like
Reactions: angler74

angler74

Biker popularis
2/13/15
69
20
0
46
civitavecchia (RM)
Il mio ragionamento è la durabilità degli acquisti

Un Garmin, uno zaino buono...sopravvivono a più biciclette, sono unici ovvero usi sempre quelli, non come una magliettina che magari cambi ogni volta e dopo 4 anni è finita
D'accordissimo, considera che prima del garmin ho avuto per sei anni un polar cs 500, l'ho regalato alla mia compagna ed è ancora perfettamente funzionante!
 
  • Like
Reactions: sideman