Borealis Yampa

lucavt

Biker tremendus
9/1/08
1.058
0
0
40
Böègn (Val Trompia)
Visto che non esiste una discussione su questa FAT... La apro io.
La mia, ritirata da poco, non ha un montaggio estremo.
Ruote clown shoe da 100mm
Gomme lou e bud da 4,8"
Gruppo XT 2x10
Freni meccanici Avid BB7
Componentistica syncros carbon
Per ora l'ho provata sul suo terreno, la neve. Con le gomme a 0,4 è un carro armato, anche su neve non troppo compatta si riesce a pedalare, il posteriore tende a sprofondare un po' ma la trazione è sbalorditiva... Per ora ci ho fatto solo 30km nella neve, ma nei prossimi giorni avrò modo di testarla meglio.
Qui sotto alcune foto della prima uscita.



 

 

bikecafe

Biker superis
5/11/10
346
-9
0
Pinerolo
www.bikecafe.org
Che bella la nostra BAMBINA!
....e come succede per i figli...è stato quasi un dispiacere vederla andare via, ma sappiamo essere in buone mani:il-saggi:

A parte le battute la YAMPA è una delle nostre preferite - d'altra parte non può esistere una "preferita"...ma questa è sicuramente un ottimo prodotto, performante, funzionale ed esteticamente bellissimo!

Mi ricordo ancora il giorno che l'hai ritirata....era presente in negozio quel gran fortunato di FunCool che stava ritirando la sua MUKLUK TITANIO 2014 e la lotta tra quale delle 2 fosse la "Dream Fat" più bella è stata durissima...tanto che non siamo giunti ad un verdetto.

L'importante è che faccia venire il sorriso già prima di salirci sopra, e che questo continui ad essere stampato sulla faccia anche quando la si pedala.

In bocca al lupo per le tue imprese!

p.s. belle foto
 

lucavt

Biker tremendus
9/1/08
1.058
0
0
40
Böègn (Val Trompia)
Provata ieri su single track tecnico sia in salita che in discesa...
Le mie ruote (clown shoe) non sono certo il top per l'uso senza neve, ma la bici di è dimostrata ottima anche su sentiero tecnico smosso.
SALITA: se hai la gamba sale ovunque. L'ho provata su un sentiero parecchio smosso con vari gradini e ghiaione. Dove con le altre bici ero costretto a mettere giù il piede, con la fat si pedala. La sensazione di trazione è spaventosa, basta decidere la line, spingere sui pedali d è fatta!
DISCESA: non è una sorpresa, ma anche qui, non certo alla velocità di una full da enduro, la bici permette di osare parecchio. Sullo scassato basta molare i freni e i gommoni da 4,8" si mangiano tutto. Nei passaggi tecnici trialistici, con una buona tecnica e un po' di pratica si riesce a scavalcare quasi tutto.

Più la pedali e più la pedaleresti... E poi vedere le facce della gente che incontri è fantastico...
 
  • Mi piace
Reactions: Carlo il dentista

mogiorace

Biker popularis
2/4/11
80
-1
0
piemonte
Provata ieri su single track tecnico sia in salita che in discesa...
Le mie ruote (clown shoe) non sono certo il top per l'uso senza neve, ma la bici di è dimostrata ottima anche su sentiero tecnico smosso.
SALITA: se hai la gamba sale ovunque. L'ho provata su un sentiero parecchio smosso con vari gradini e ghiaione. Dove con le altre bici ero costretto a mettere giù il piede, con la fat si pedala. La sensazione di trazione è spaventosa, basta decidere la line, spingere sui pedali d è fatta!
DISCESA: non è una sorpresa, ma anche qui, non certo alla velocità di una full da enduro, la bici permette di osare parecchio. Sullo scassato basta molare i freni e i gommoni da 4,8" si mangiano tutto. Nei passaggi tecnici trialistici, con una buona tecnica e un po' di pratica si riesce a scavalcare quasi tutto.

Più la pedali e più la pedaleresti... E poi vedere le facce della gente che incontri è fantastico...
già....la faccia della gente!!!!