Boccole ammortizzatore

yayayaya

Biker celestialis
5/23/04
7,993
1,061
0
roma lido
Bike
Cube Stereo 150, Specialized Stumjumper, Btwin 940
dopo la revisione dell'ammortizzatore il mek mi ha tolto un rasamento (vedi 10)messo a spessorare la boccola inferiore dell'ammortizzatore ed è ricomparso il gioco.
secondo me, le boccole devono rimanere solidali con il telaio sotto e con la biella sopra, la rotazione avviene all'interno tra la pista di scorrimento nell'ammortizzatore e le piste in teflon.
purtroppo mi sono reso conto che il bullone (1 e 7) e dado che dovrebbero serrare tutto sono un filo lunghi (vedi A e B) e pur serrandoli non riescono schiacciare le boccole dell'ammortizzatore con la biella.
avendo comprato la bici usata , ho come il dubbio che la viteria sia sbagliata, o manca qualche rondella.
Ora ho inserito sul lato destro un rasamento da 0,10mm (vedi 6) sulla boccola superiore e inferiore (vedi 10) dell'ammortizzaore.
infine ho aggiunto un rasamento (vedi 3) sul perno superiore, mentre sotto ho trovato una rondella di ottone (11) che va perfettamente nell'incavo del carbonio ed ha il foro di 8mm come il perno(7), infine ho aggiunta una rondella (12) che ha il foro esattamente del diametro del bullone(9) e l'esterno di 8mm .
 

Attachments

  • 20180420_164122-1.jpg
    20180420_164122-1.jpg
    164.3 KB · Views: 87
  • 20180420_164115-1.jpg
    20180420_164115-1.jpg
    190.1 KB · Views: 71
  • 20180420_164049-1.jpg
    20180420_164049-1.jpg
    199.6 KB · Views: 68
  • 20180420_104047.jpg
    20180420_104047.jpg
    198.7 KB · Views: 69
  • 20180420_104105.jpg
    20180420_104105.jpg
    158.8 KB · Views: 63
  • 20180420_104009.jpg
    20180420_104009.jpg
    136.2 KB · Views: 64
  • download.jpeg
    download.jpeg
    10.4 KB · Views: 65

scr1

Biker nirvanensus
7/16/07
25,849
3,837
0
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0, Scott spark RC900 pro XTR12V
dopo la revisione dell'ammortizzatore il mek mi ha tolto un rasamento (vedi 10)messo a spessorare la boccola inferiore dell'ammortizzatore ed è ricomparso il gioco.
secondo me, le boccole devono rimanere solidali con il telaio sotto e con la biella sopra, la rotazione avviene all'interno tra la pista di scorrimento nell'ammortizzatore e le piste in teflon.
purtroppo mi sono reso conto che il bullone (1 e 7) e dado che dovrebbero serrare tutto sono un filo lunghi (vedi A e B) e pur serrandoli non riescono schiacciare le boccole dell'ammortizzatore con la biella.
avendo comprato la bici usata , ho come il dubbio che la viteria sia sbagliata, o manca qualche rondella.
Ora ho inserito sul lato destro un rasamento da 0,10mm (vedi 6) sulla boccola superiore e inferiore (vedi 10) dell'ammortizzaore.
infine ho aggiunto un rasamento (vedi 3) sul perno superiore, mentre sotto ho trovato una rondella di ottone (11) che va perfettamente nell'incavo del carbonio ed ha il foro di 8mm come il perno(7), infine ho aggiunta una rondella (12) che ha il foro esattamente del diametro del bullone(9) e l'esterno di 8mm .
Mah io ne ho due, ma nessuna delle due comprime le boccole deve rimanere un piccolo lasco per farle ruotare, anche perchè d rotazione ne fanno niente.
L'importante è che non vi sia gioco assiale
 

yayayaya

Biker celestialis
5/23/04
7,993
1,061
0
roma lido
Bike
Cube Stereo 150, Specialized Stumjumper, Btwin 940
Ummm . il perno filettato femmina che entra nelle boccole dell'ammortizzatore su tutte le full avute ha un pò di tolleranza e ha gioco.
Infatti il vecchio proprietario ci aveva messo del frena filetti che mi è durato poche uscite.
Nelle tue non hai gioco?
I perni del carro che entrano nei cuscinetti hanno invece una tolleranza minima e non si muovono per niente.
Se allenti il bullone-perno non balla poi il mono?
Dal manuale pure questo perno va serrato a 8Nm , direi troppo per lasciarlo ruotare e se poi girasse alla lunga non si mancherebbe le flange in carbonio e la biella in alluminio.?..credo
Se stringo a morte gli estremi della boccola(tipo con un bullone, dado e due rondelle) e afferro l'ammortizzatore riesco comunque a ruotarlo perché lo scorrimento avviene tra la boccola inox e quelle in teflon dell'ammortizzatore.
In passato sulla vecchia full lo avevo fatto perché scorre va con troppo attrito, ora ragionandoci ruota di pochi gradi e basta.
Domani se ho tempo sono curioso scaricando l'ammortizzatore di sentire gli attriti sul carro.
È pur vero che quelle boccole nella compressione del mono ruotano di pochi gradi e forse.
I cuscinetti li ho ingrassati da poco

Sent from my LG-H870DS using MTB-Forum mobile app
 

yayayaya

Biker celestialis
5/23/04
7,993
1,061
0
roma lido
Bike
Cube Stereo 150, Specialized Stumjumper, Btwin 940
Giá quando ho presa il telaio seminuovo dovetti mettere un rasamento, ora che ho trovato il secondo ho preferito metterlo così l’ammortizzatore lavora più dritto.
Sulla vecchia BMC FS praticamente identica come pivot dovetti ricorrere sempre al rasamento dopo 1 anni di utilizzo.
Ora a consumarsi dovrebbe essere la boccola(in realtá é fatta da due pezzi) in alluminio, perché quella in alluminio non determina la battuta nel telaio e nella Biella, anzi dovrebbero stare un filo più strette per ruotare liberamente
 

scr1

Biker nirvanensus
7/16/07
25,849
3,837
0
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0, Scott spark RC900 pro XTR12V
Ummm . il perno filettato femmina che entra nelle boccole dell'ammortizzatore su tutte le full avute ha un pò di tolleranza e ha gioco.
Infatti il vecchio proprietario ci aveva messo del frena filetti che mi è durato poche uscite.
Nelle tue non hai gioco?
I perni del carro che entrano nei cuscinetti hanno invece una tolleranza minima e non si muovono per niente.
Se allenti il bullone-perno non balla poi il mono?
Dal manuale pure questo perno va serrato a 8Nm , direi troppo per lasciarlo ruotare e se poi girasse alla lunga non si mancherebbe le flange in carbonio e la biella in alluminio.?..credo
Se stringo a morte gli estremi della boccola(tipo con un bullone, dado e due rondelle) e afferro l'ammortizzatore riesco comunque a ruotarlo perché lo scorrimento avviene tra la boccola inox e quelle in teflon dell'ammortizzatore.
In passato sulla vecchia full lo avevo fatto perché scorre va con troppo attrito, ora ragionandoci ruota di pochi gradi e basta.
Domani se ho tempo sono curioso scaricando l'ammortizzatore di sentire gli attriti sul carro.
È pur vero che quelle boccole nella compressione del mono ruotano di pochi gradi e forse.
I cuscinetti li ho ingrassati da poco
Sent from my LG-H870DS using MTB-Forum mobile app

Dunque le mie sono molto precise sia in entrata interna che esterna , parlo dei perni forati che entrano nell'ammo.
Sicuramente non deve esserci assolutamente gioco, ma anche le sedi sono estremamente precise , dunque io serro a 10 Nm e l'ammo non si muove assolutamente
 

yayayaya

Biker celestialis
5/23/04
7,993
1,061
0
roma lido
Bike
Cube Stereo 150, Specialized Stumjumper, Btwin 940
Pure a me tutta la boccola che entra nel mono non ha giochi, mentre il perno filettato femmina che vi entra si e credo perché la prima boccola stringendo il perno a 8Nm diventa solidale con il telaio sotto e con la Biella sopra.
Misurato con il calibro la boccola del mono é larga 21,8mm come da misura standard mentre non riesco a misurare la sede del telaio e la biellla perché come sfilo il calibro leggo sempre meno per la posizione infelice e neanche riesco a leggere lo senza toglierlo.
Può darsi che mettendo una rondella un pò più spessa sul perno potrei elimare i rasamento in parallelo allle boccole dell’ammortizzatore.
Senza rasamenti aggiunti oltre alla rondella sul perno è il rasamento in parallelo il perno esce oltre la battuta della Biella e del telaio e così stringendo il bullone e rondella vanno a battuta proprio sul perno
La riprova é che se serro senza rasamenti , il bullone riesce a ruotare facendo girare pure il perno.
Potrei risolvere più semplicemente accorciando di 0,5mm il perno
Comunque scaricando il mono, il carro si muove liberamente.
 

scr1

Biker nirvanensus
7/16/07
25,849
3,837
0
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0, Scott spark RC900 pro XTR12V
Pure a me tutta la boccola che entra nel mono non ha giochi, mentre il perno filettato femmina che vi entra si e credo perché la prima boccola stringendo il perno a 8Nm diventa solidale con il telaio sotto e con la Biella sopra.
Misurato con il calibro la boccola del mono é larga 21,8mm come da misura standard mentre non riesco a misurare la sede del telaio e la biellla perché come sfilo il calibro leggo sempre meno per la posizione infelice e neanche riesco a leggere lo senza toglierlo.
Può darsi che mettendo una rondella un pò più spessa sul perno potrei elimare i rasamento in parallelo allle boccole dell’ammortizzatore.
Senza rasamenti aggiunti oltre alla rondella sul perno è il rasamento in parallelo il perno esce oltre la battuta della Biella e del telaio e così stringendo il bullone e rondella vanno a battuta proprio sul perno
La riprova é che se serro senza rasamenti , il bullone riesce a ruotare facendo girare pure il perno.
Potrei risolvere più semplicemente accorciando di 0,5mm il perno
Comunque scaricando il mono, il carro si muove liberamente.
fai una cosa , per vedere se hai giochi , avvita solamente una delle due viti portandola a coppia e tenendo l'ammo staccato dall'altra parte verifica i giochi
 

yayayaya

Biker celestialis
5/23/04
7,993
1,061
0
roma lido
Bike
Cube Stereo 150, Specialized Stumjumper, Btwin 940
sono convinto che la boccola deve rimanere solidale con la sede del telaio o con la bielletta.
purtroppo non è facile verificare il gioco con l'ammortizzatore fissato ad una sola estremità , meglio a bici montata perchè riesco ad esercitare piu' forza.
a volte mi è capitato di stringere i perni già a 3-4Nm e sentire sparire il gioco, serrò tutto a 8Nm, faccio qualche uscita e ricompare e pur con il bullone ben serrato.
sulla mia bici ho capito che le boccole in alluminio larghe 21,8mm non sono consumate(anche perchè l'usura riguarda le boccole in teflon) e nemmeno le sedi del telaio e biella, ma semplicemente i perni sono troppo lunghi e stringendo il bullone tocca proprio il perno senza comprimere a dovere sulla boccola dell'ammortizzatore.
al momento ho risolto mettendo una rondella di mezzo millimetro sulla testa del perno e prossimanete dovendo cambiare i cuscinetti del carro elimino anche i rasamenti a spessorare la boccola in alluminio e provo ad accorciare i perni di 0,5mm
 

scr1

Biker nirvanensus
7/16/07
25,849
3,837
0
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0, Scott spark RC900 pro XTR12V
sono convinto che la boccola deve rimanere solidale con la sede del telaio o con la bielletta.
purtroppo non è facile verificare il gioco con l'ammortizzatore fissato ad una sola estremità , meglio a bici montata perchè riesco ad esercitare piu' forza.
a volte mi è capitato di stringere i perni già a 3-4Nm e sentire sparire il gioco, serrò tutto a 8Nm, faccio qualche uscita e ricompare e pur con il bullone ben serrato.
sulla mia bici ho capito che le boccole in alluminio larghe 21,8mm non sono consumate(anche perchè l'usura riguarda le boccole in teflon) e nemmeno le sedi del telaio e biella, ma semplicemente i perni sono troppo lunghi e stringendo il bullone tocca proprio il perno senza comprimere a dovere sulla boccola dell'ammortizzatore.
al momento ho risolto mettendo una rondella di mezzo millimetro sulla testa del perno e prossimanete dovendo cambiare i cuscinetti del carro elimino anche i rasamenti a spessorare la boccola in alluminio e provo ad accorciare i perni di 0,5mm
Beh va bene, 0,5 sulla testa , se serra lascialo stare così tanto non si muove e non rovini niente
 

yayayaya

Biker celestialis
5/23/04
7,993
1,061
0
roma lido
Bike
Cube Stereo 150, Specialized Stumjumper, Btwin 940
oggi ho messo mano ai freni di un amico appena usciti dal mek, pastiglie contaminate da buttare e aria nonostante lo spurgo.
non mi stupirei che sulla mia qualche genio della meccanica abbia scambiato qualche rondella o perni
 

scr1

Biker nirvanensus
7/16/07
25,849
3,837
0
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0, Scott spark RC900 pro XTR12V
oggi ho messo mano ai freni di un amico appena usciti dal mek, pastiglie contaminate da buttare e aria nonostante lo spurgo.
non mi stupirei che sulla mia qualche genio della meccanica abbia scambiato qualche rondella o perni
Per codesto , non ho dubbi neppure io.
Sai come è , cade una rondella , e come sarà stata e dove sarà stata....
 

yayayaya

Biker celestialis
5/23/04
7,993
1,061
0
roma lido
Bike
Cube Stereo 150, Specialized Stumjumper, Btwin 940
Il gioco é ricomparso sullo snodo posteriore e ieri smontando l'ammortizzatore ho trovato le boccole in teflon superiori misurare tanto che il perno e
Entra ed esce troppo facilmente, mentre quello inferiore x sfidarlo ho dovuto ingegnarmi creando un estrattore.
Nel pomeriggio prendo le boccole nuove e le monto

Sent from my LG-H870DS using MTB-Forum mobile app
 

francescoMTB1

Biker meravigliosus
1/6/08
15,426
2,363
0
Una casetta di Legno nel Bosco
Bike
Specialized
Il gioco é ricomparso sullo snodo posteriore e ieri smontando l'ammortizzatore ho trovato le boccole in teflon superiori misurare tanto che il perno e
Entra ed esce troppo facilmente, mentre quello inferiore x sfidarlo ho dovuto ingegnarmi creando un estrattore.
Nel pomeriggio prendo le boccole nuove e le monto

Sent from my LG-H870DS using MTB-Forum mobile app
Saggia decisione di sostituirle, ma controlla bene il perno che non abbia consumazione, calibro alla mano e confrontalo con l'altro perno.
 

yayayaya

Biker celestialis
5/23/04
7,993
1,061
0
roma lido
Bike
Cube Stereo 150, Specialized Stumjumper, Btwin 940
Purtroppo andando a svitare il bullone con la brugola da 4mm...tac si è spanata la testa.
con il dremel gli ho fatto l'intaglio ma non c'era niente da fare, ne svitol, ne phon.
Alla fine la decisione drastica, ho trapanato la testa e rotta, ma il frenafiletti tra il perno in alluminio e il perno-bullone in acciaio (che vi passa all'interno)ha creato una coesione perfetta, solo con dei colpi di mazzetta ben assestati sono riuscito ad estrarlo.
Sul bullone senza testa ho fatto l'intaglio, scaldato con il cannello si è poi svitato senza nemmeno forzare e recuperato il perno-bullone.
da montato non me la sono sentito di scaldare tutto con il cannello o con la pistola termica, ammortizzatore e telaio con grafiche troppo vicini.
cambiate le boccole ho rimesso il perno e una brugola un pò arrugginita almeno da 5mm.
Ero riuscito a non fare nessuno segno pure dopo aver trapanato e rotta la testa , poi armeggiando con il cacciavite ho segnato la biella che che per nascondere la macagna ho un pò carteggiato sul bordo.
con il senno del poi, oltre a cambiare le boccole in teflon , con maggiore frequenza andrebbero cambiati i perni e la viteria, soprattutto le brugola da 4mm più delicate con serraggi a 8Nm.
Montato sembra tutto perfetto niente giochi,domani la prova.
Di recente ho limato i perni(bici presa usata ) perchè mi sono reso conto che erano appena troppo lunghi e pur serrando a dovere non schiacciavano la biella e il telaio sui perni in alluminio e parte del gioco veniva proprio da li e pure il vecchio proprietario aveva abusato del frenafiletti x ridurre il gioco.
A breve devo cambiare i cuscinetti e mi aspetta una brugola da 4mm in alluminio già un pò segnata, paura....ma almeno sul pendente superiore posso scaldare bene con il phon
 

Attachments

  • WhatsApp Image 2018-06-17 at 12.31.24.jpeg
    WhatsApp Image 2018-06-17 at 12.31.24.jpeg
    130 KB · Views: 20
  • WhatsApp Image 2018-06-17 at 12.31.24 (1).jpeg
    WhatsApp Image 2018-06-17 at 12.31.24 (1).jpeg
    54.3 KB · Views: 19
Last edited:

scr1

Biker nirvanensus
7/16/07
25,849
3,837
0
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0, Scott spark RC900 pro XTR12V
Purtroppo andando a svitare il bullone con la brugola da 4mm...tac si è spanata la testa.
con il dremel gli ho fatto l'intaglio ma non c'era niente da fare, ne svitol, ne phon.
Alla fine la decisione drastica, ho trapanato la testa e rotta, ma il frenafiletti tra il perno in alluminio e il perno-bullone in acciaio (che vi passa all'interno)ha creato una coesione perfetta, solo con dei colpi di mazzetta ben assestati sono riuscito ad estrarlo.
Sul bullone senza testa ho fatto l'intaglio, scaldato con il cannello si è poi svitato senza nemmeno forzare e recuperato il perno-bullone.
da montato non me la sono sentito di scaldare tutto con il cannello o con la pistola termica, ammortizzatore e telaio con grafiche troppo vicini.
cambiate le boccole ho rimesso il perno e una brugola un pò arrugginita almeno da 5mm.
Ero riuscito a non fare nessuno segno pure dopo aver trapanato e rotta la testa , poi armeggiando con il cacciavite ho segnato la biella che che per nascondere la macagna ho un pò carteggiato sul bordo.
con il senno del poi, oltre a cambiare le boccole in teflon , con maggiore frequenza andrebbero cambiati i perni e la viteria, soprattutto le brugola da 4mm più delicate con serraggi a 8Nm.
Montato sembra tutto perfetto niente giochi,domani la prova.
Di recente ho limato i perni(bici presa usata ) perchè mi sono reso conto che erano appena troppo lunghi e pur serrando a dovere non schiacciavano la biella e il telaio sui perni in alluminio e parte del gioco veniva proprio da li e pure il vecchio proprietario aveva abusato del frenafiletti x ridurre il gioco.
A breve devo cambiare i cuscinetti e mi aspetta una brugola da 4mm in alluminio già un pò segnata, paura....ma almeno sul pendente superiore posso scaldare bene con il phon
Bisognava scaldare era l'unica maniera per muovere il frenafiletti
 

yayayaya

Biker celestialis
5/23/04
7,993
1,061
0
roma lido
Bike
Cube Stereo 150, Specialized Stumjumper, Btwin 940
Ho scaldato con il phon normale fino a far scottare tutta parte , saldatore da elettricista ma non c’é stato niente da fare, con il cannello o pistola termica rischiavo di fare danni visto l’ammortizzatore e telaio con grafica troppo vicini.
X la prossima volta potrei provare a scaldare una chiave a brugola più volte con il cannello e inserirla fino a scaldare il bullone.
 

Ultimi itinerari e allenamenti