Tech Corner Bici elettriche leggere, il diavolo tentatore?

Gv84

Biker novus
1/2/21
13
18
0
38
Collecchio
Bike
Specy Stumpjumper
Non ti offendere, 'pippone' perché sembra che quando si parla di e.bike si debba parlare solo di dislivelli, reali o più spesso immaginari.
Io spesso e volentieri la e.bike la carico sul furgone e sono ben felice di usare la batteria nel sentiero piuttosto che farmi il Giau sull'asfalto, per poi raccontare che ho fatto 2k positivi. Meno dislivelli e più divertimento.
Questo volevo dire. Per me il bello è riuscire ad andare dove con la muscolare non andrei se non a costo di distruggermi, e il dislivello conta il giusto, altre cose contano di più. Il fatto di fare in sella cose che altrimenti no, il walk che mi aiuta quando, capita, devo spingere, la possibilità di rilanciare fluido sui ST, eccetera.
In questo senso credo che le e.bike leggere abbiano il loro perché. IMHO.
Paolo.
Assolutamente, la penso esattamente come te! Non uso Strava, Garmin, ecc..quando esco è per staccare la spina e divertirmi, senza troppe menate..
La mia domanda sul dislivello era per capire a grandi linee quale sia la destinazione d'uso di queste light e se sia "compatibile" con l'utilizzo che ne farei io..tutto qui..tipo il tuo confronto Levo/Rise mi da già un'idea..
 

picca

Biker assatanatus
6/24/14
3,239
2,781
0
Bike
Frontino basco
Assolutamente, la penso esattamente come te! Non uso Strava, Garmin, ecc..quando esco è per staccare la spina e divertirmi, senza troppe menate..
La mia domanda sul dislivello era per capire a grandi linee quale sia la destinazione d'uso di queste light e se sia "compatibile" con l'utilizzo che ne farei io..tutto qui..tipo il tuo confronto Levo/Rise mi da già un'idea..
Anche perchè per girare con la spina attaccata ti ci vorrebbe una prolunga di km e km :paur:
 

Andrea321

Biker marathonensis
10/1/07
4,004
1,006
0
Cesena
Bike
Mondraker Foxy Carbon R
ma una tabella come quella che avevo visto tempo fa su un altro sito che consigliava una ebike piuttosto che una e-bike Light in base al peso del biker, al suo stato di allenamento e al dislivello che pensa di fare può avere un senso ?
Più che pensare al peso della bici o ai Kwh della batteria, alla 'giocosità', ecc ecc mi sembrava un buon modo per guidare nella scelta.
 

Gianni3

Biker popularis
1/17/22
82
97
0
48
Lombardia
Bike
Rise
ma una tabella come quella che avevo visto tempo fa su un altro sito che consigliava una ebike piuttosto che una e-bike Light in base al peso del biker, al suo stato di allenamento e al dislivello che pensa di fare può avere un senso ?
Più che pensare al peso della bici o ai Kwh della batteria, alla 'giocosità', ecc ecc mi sembrava un buon modo per guidare nella scelta.

Beh non credo ci voglia un genio a capire che se pesi 100 kg, vuoi farti giri da 2.000 di dislivello e magari il massimo dello sforzo fisico che fai solitamente è la passeggiata al centro commerciale, una ebike con batteria piccola e motore poco potente non sia la scelta migliore....:loll:
 

Andrea321

Biker marathonensis
10/1/07
4,004
1,006
0
Cesena
Bike
Mondraker Foxy Carbon R
Beh non credo ci voglia un genio a capire che se pesi 100 kg, vuoi farti giri da 2.000 di dislivello e magari il massimo dello sforzo fisico che fai solitamente è la passeggiata al centro commerciale, una ebike con batteria piccola e motore poco potente non sia la scelta migliore....:loll:
sicuro che se sei agli estremi (biker da 60kg o da 100kg) la scelta è quasi obbligata me nel mezzo c'è tutto un ventaglio di scelte più o meno sensate.
 

Gianni3

Biker popularis
1/17/22
82
97
0
48
Lombardia
Bike
Rise
sicuro che se sei agli estremi (biker da 60kg o da 100kg) la scelta è quasi obbligata me nel mezzo c'è tutto un ventaglio di scelte più o meno sensate.
Si, ovviamente era una battuta la mia.....
Comunque secondo me ci arriva chiunque usando proprio un briciolo di cervello a quale sia il "destinatario" di una ebike con un motore con potenza tagliata e batteria dimezzata......
 
  • Like
Reactions: dav81

mame

Biker serius
2/29/08
218
70
0
58
Lecco
www.flickr.com
Bike
Miner Rip 9
quale sia il "destinatario" di una ebike con un motore con potenza tagliata e batteria dimezzata......
eccomi!!! Sempre se mai passerò al elettrico..vista ormai età non più giovane e tenuto conto che pratico anche altri sport..la versione light potrebbe essere una buona soluzione: mi piace andare in salita e "far fatica " ,anche se poi devo appunto far compromessi con età e "scarso" allenamento, e l'alleggerita sembra poter far proprio per me! Vedremo , mi intriga la Rise ma al momento mi tengo stretta la mia RIP9!
 
  • Like
Reactions: yura

The_Chopper

Biker serius
8/14/19
100
88
0
51
Venezia
Bike
Cube Stereo 150 C:62 SL 29"
ma una tabella come quella che avevo visto tempo fa su un altro sito che consigliava una ebike piuttosto che una e-bike Light in base al peso del biker, al suo stato di allenamento e al dislivello che pensa di fare può avere un senso ?
Più che pensare al peso della bici o ai Kwh della batteria, alla 'giocosità', ecc ecc mi sembrava un buon modo per guidare nella scelta
Secondo me non ha tanto senso, dipende molto dai gusti personali, anche un rider di 60 kg può desiderare una endurazza da 25 kg con un motore bello presente e tanta batteria per fare acrobazie anche in salita usando assistenze alte, mentre uno di 100 kg ma buon pedalatore non particolarmente interessato a dislivelli o distanze importanti può trovarsi benissimo con una light. E poi dipende se è l'unica bici o meno, la maggior parte degli utenti di EMTB "evoluti" che conosco, quindi persone che vanno in montagna regolarmente e non utenti occasionali, ha almeno due bici, quindi probabilmente sono meno interessati ad una soluzione "via di mezzo" e preferiscono affiancare alla tradizionale una elettrica prestazionale, che faccia la differenza su pendenze e dislivelli importanti.

Io ad esempio ultimamente ho usato 80% la tradizionale, ma se prendo l'elettrica è per fare cose che con la tradizionale non riesco a fare, quindi pendenze estreme o trail ripetuti (salgo e scendo più volte sullo stesso percorso)

Troppe variabili per ridurre tutto a tabelle peso-dislivello
 

MIREK

Snail on Trail
9/22/14
390
389
0
45
Bologna
Bike
POLE TAIVAL
ad esempio io
peso 85 kg (peso forma sarebbe 75 secondo il nutrizionista) ma 78-80 andrebbero bene
la mia uscita tipo settimanale è 25-30 km per 800-1000 di dislivello
abito in appennino in una zona con moltissimi trail di diverse difficoltà

pedalo costantemente (una volta a settimana fisso, quando posso faccio anche uno o due giri da 10-15 k per 300-400 di dislivello durante la settimana)
credo di essere mediamente allenato
ho 45 anni
pedalo una front in acciaio da 14 kg con forcella da 130mm

esco con un altro muscolare
a volte in gruppo misto e li butto i polmoni a fine giro perchè spingo dove loro pedalano
gli amici elettici naturalmente tutti con fullpower considerano il mio giro, solo mezzo giro.
loro possono fare 50-60 km per 1500-1900 di dislivello

fermo che voglio continuare a pedalare con lo scopo di allenarmi piu possibile, divertendomi al contempo
sarebbe meglio una Rise oppure una fullpower

non ho particolari preferenze tra 29-mullet-27,5 come escursione credo che 130-150 dovrebbero andarmi benissimo
mi piacerebbe qualcosa che mentre pedalo non sembri di spingermi lei al posto mio.

ho provato solo una bosh cx per qualche decina di metri quindi non ho assolutamente la minima idea
 

d_mtb

Biker novus
7/1/19
18
22
0
-BS-
Bike
.....
Tornando al titolo del topic la mia opinione è che potrebbero essere interessanti se una volta scariche si possano pedalare in tranquillità, mi spiego io esco con una front da 16kg e i miei giri vanno da 25/30 km con 1000/1500 mt di dislivello. Non sono particolarmente allenato mi piace fare fatica e divertirmi, non mi piace sicuramente stabilire che giro devo fare in base alla batteria... se io mi stanco mi posso fermare , mangiare qualcosa e poi riparto ma se la pila si scarica poi che faccio la pedalo o no? Tra 16 e 18 kg magari non c'è molta differenza in fin dei conti ma a questi prezzi a parità di fatica devo arrivare a farne il doppio di dislivello e se mi stanco rientrare con le mie gambe
 
  • Like
Reactions: ant

alexg83

Biker superioris
4/30/07
848
877
0
Albenga (SV)
Bike
Orbea Laufey, Orbea Rise
ad esempio io
peso 85 kg (peso forma sarebbe 75 secondo il nutrizionista) ma 78-80 andrebbero bene
la mia uscita tipo settimanale è 25-30 km per 800-1000 di dislivello
abito in appennino in una zona con moltissimi trail di diverse difficoltà

pedalo costantemente (una volta a settimana fisso, quando posso faccio anche uno o due giri da 10-15 k per 300-400 di dislivello durante la settimana)
credo di essere mediamente allenato
ho 45 anni
pedalo una front in acciaio da 14 kg con forcella da 130mm

esco con un altro muscolare
a volte in gruppo misto e li butto i polmoni a fine giro perchè spingo dove loro pedalano
gli amici elettici naturalmente tutti con fullpower considerano il mio giro, solo mezzo giro.
loro possono fare 50-60 km per 1500-1900 di dislivello

fermo che voglio continuare a pedalare con lo scopo di allenarmi piu possibile, divertendomi al contempo
sarebbe meglio una Rise oppure una fullpower

non ho particolari preferenze tra 29-mullet-27,5 come escursione credo che 130-150 dovrebbero andarmi benissimo
mi piacerebbe qualcosa che mentre pedalo non sembri di spingermi lei al posto mio.

ho provato solo una bosh cx per qualche decina di metri quindi non ho assolutamente la minima idea
Se sei abituato alla frontazza, la Rise è già pachidermica.. Le full power in confronto sono dei capodogli con le ruote.. :smile:

In sintesi la full power la scegli se vuoi faticare poco, oppure fai regolarmente delle pendenze estreme dove ti servono tutti gli 85-90Nm
La scegli anche se vuoi un mezzo schiacciasassi con cui scendere in poltrona. In genere sono montate da corazzata, quindi sono adatte a scegliere una linea e andare fregandosene se sotto di te c'è un sentiero o una pietraia.

La Rise la scegli perché ad assistenze basse è più gratificante da pedalare. Non è impossibile da pedalare spenta. E' più leggera nel caso la dovessi portare in spalla. Perché è abbastanza agile e non richiede di modificare troppo il tuo stile di guida.

Note:

Per il discorso autonomia, no problem. Nella Rise grazie all'extender arrivi alla capacità a tipica di un e-bike full power.

Attenzione che la rise necessita di una presa di corrente in cantina o dove tieni la bici. La batteria non è estraibile per la ricarica.
 

MagicTartaruga

Biker marathonensis
4/19/20
4,350
2,491
0
54
Varese
Bike
Lynskey M240
Tornando al titolo del topic la mia opinione è che potrebbero essere interessanti se una volta scariche si possano pedalare in tranquillità, mi spiego io esco con una front da 16kg e i miei giri vanno da 25/30 km con 1000/1500 mt di dislivello. Non sono particolarmente allenato mi piace fare fatica e divertirmi, non mi piace sicuramente stabilire che giro devo fare in base alla batteria... se io mi stanco mi posso fermare , mangiare qualcosa e poi riparto ma se la pila si scarica poi che faccio la pedalo o no? Tra 16 e 18 kg magari non c'è molta differenza in fin dei conti ma a questi prezzi a parità di fatica devo arrivare a farne il doppio di dislivello e se mi stanco rientrare con le mie gambe
 

at1839

Biker novus
10/23/19
27
20
0
69
Urbino
Bike
Guerra
ma se la pila si scarica poi che faccio la pedalo o no?
L'unica è investire 50 euro in una giornata di noleggio. Comunque sì, la pedali, ma prima di arrivare alle brutte metti eco al 15% e hai una muscolare Trail da 14 Kili sotto il sedere. Però capiamoci, se esci con una e.bike poi non ti devi stupire se devi mettere nel conto anche cosa sta succedendo con la batteria.
 

dav81

Biker superis
10/29/16
330
111
0
Como
ma dai su, l'ennesima presa per il culo, non sanno più cosa inventare per vendere....hanno un po' stancato sinceramente

bici elettriche che non sembrano elettriche??? ma stiamo scherzando?


se devi comprare una elettrica, che sia bella pesante e bella potente, e soprattutto che SI VEDA chiaramente che è elettrica. proprio per distinguersi nettamente dalle muscolari. se volete andare in giro con una Ebike, rivendicate con orgoglio la vostra scelta, senza paura e con coraggio.... non c'è mica da vergognarsi....

ormai fanno le cose "ibride" o "intermedie", a metà strada tra un modello e l'altro, sperando di vendere qualche bici in più... in realtà fanno solo incazzare la gente


come con le gravel ammortizzate, altra presa per il culo....
 

alexg83

Biker superioris
4/30/07
848
877
0
Albenga (SV)
Bike
Orbea Laufey, Orbea Rise
L'unica è investire 50 euro in una giornata di noleggio. Comunque sì, la pedali, ma prima di arrivare alle brutte metti eco al 15% e hai una muscolare Trail da 14 Kili sotto il sedere. Però capiamoci, se esci con una e.bike poi non ti devi stupire se devi mettere nel conto anche cosa sta succedendo con la batteria.
Esatto, ma se giri con altre e-bike l'extender risolve tutti i tuoi problemi. Anzi è più facile che debbano preoccuparsi loro sul consumo batteria.
 

Gianni3

Biker popularis
1/17/22
82
97
0
48
Lombardia
Bike
Rise
ma dai su, l'ennesima presa per il culo, non sanno più cosa inventare per vendere....hanno un po' stancato sinceramente

bici elettriche che non sembrano elettriche??? ma stiamo scherzando?


se devi comprare una elettrica, che sia bella pesante e bella potente, e soprattutto che SI VEDA chiaramente che è elettrica. proprio per distinguersi nettamente dalle muscolari. se volete andare in giro con una Ebike, rivendicate con orgoglio la vostra scelta, senza paura e con coraggio.... non c'è mica da vergognarsi....

ormai fanno le cose "ibride" o "intermedie", a metà strada tra un modello e l'altro, sperando di vendere qualche bici in più... in realtà fanno solo incazzare la gente


come con le gravel ammortizzate, altra presa per il culo....
Ecco uno che non ha capito molto delle ebike light....
 

at1839

Biker novus
10/23/19
27
20
0
69
Urbino
Bike
Guerra
Vivax Libero etc, magari bellissimi oggetti ma con la scelta già fatta da Specialized con la Levo SL, non spingono abbastanza per fare i Single Track in salita che sono, IMHO, gran parte della goduria di uscire con un'elettrica.
Vedi che anche Fazua esce con il 60 Newton/metro, che probabilmente è il punto di equilibrio.
Paolo
 

Ultimi itinerari e allenamenti

  • Colle Laz Arà - Val Chisone
    Wed, 28 Sep 2022 23:25:46 CEST
    [Routes] Italy - Piemonte, TO 38,20 km +1 150 mt Da San Germano Chisone (500m) si prosegue n ...
  • Corsa 28-09-2022
    Wed, 28 Sep 2022 21:02:36 CEST
    [Training] 10,44 km +173 mt 01:08:48 ...
  • Attività pomeridiana
    Wed, 28 Sep 2022 20:38:09 CEST
    [Training] 1,95 km +8 mt 00:08:00 ...
  • MTB Formello scuola di ciclismo
    Wed, 28 Sep 2022 19:36:50 CEST
    [Training] 8,51 km +195 mt 02:06:57 ...
  • Moschera
    Wed, 28 Sep 2022 18:39:08 CEST
    [Routes] Switzerland 16,08 km +756 mt Giro breve ma tosto che porta da Tesserete fino in cim ...