Atterrare con il Posteriore

Pecoranera

Biker ultra
7/9/04
689
0
0
50
Firenze
Ovvero: MA LE CULATE FANNO MALE?

Ma davvero non si riportano danni di nessun tipo, né sul telaio né alle ruote o che so io, atterrando sulla ruota posteriore dopo il salto di uno scalino ( Boh, facciamo Max 50 cm và) .
Perché io ho provato ad atterrare con entrambe le ruote, come consigliato nel post di qualcuno, ma, boh sarò imbranato, seppur con mezzo secondo di anticipo la ruota dietro atterra sempre prima e, così ad orecchio, sento sempre un gran BUM! su tutta la bici...

Apprensione da NeoBabbo o Giustificata preoccupazione ?
 

muldox

Diretur onorario
10/30/02
26,102
464
0
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
Sta a te saper "assorbire" il colpo con il corpo. Chiaro che se disponi di uno sfracello di mm. di escursione anche qualche atterraggio stile "sacco di patate" ti verrà perdonato. Comunque vedi un po' che razza di drop si sparano i trialisti con le loro bike rigide... :shock:
 

Pecoranera

Biker ultra
7/9/04
689
0
0
50
Firenze
muldox said:
Sta a te saper "assorbire" il colpo con il corpo. Chiaro che se disponi di uno sfracello di mm. di escursione anche qualche atterraggio stile "sacco di patate" ti verrà perdonato.

Ma io non temo di farmi male io, solo per la mtb.
E poi che sono i "mm. di escursione"?
Sorry ma sono davvero Newbie
 

muldox

Diretur onorario
10/30/02
26,102
464
0
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
Pecoranera said:
Ma io non temo di farmi male io, solo per la mtb.
E poi che sono i "mm. di escursione"?
Sorry ma sono davvero Newbie

Se assorbi il colpo il traume sarà inferiore anche per la bici, non solamente per te! I "mm. di escursione" sono la corsa delle tue sospensioni :-o .
 

Sid il Bradipo

Biker ultra
3/12/04
693
0
0
38
Modena
Pecoranera said:
muldox said:
Sta a te saper "assorbire" il colpo con il corpo. Chiaro che se disponi di uno sfracello di mm. di escursione anche qualche atterraggio stile "sacco di patate" ti verrà perdonato.

Ma io non temo di farmi male io, solo per la mtb.
E poi che sono i "mm. di escursione"?
Sorry ma sono davvero Newbie
Non é questine di assorbire la botta in se per se....mi spiego.....
Salteresti giù da un gradino a piedi atterrando con le gambe allungate e tese!? Suppongo di no, ti imploderebbero le rotule e i femori, in realtà atterri con le gambe piegate e ti molleggi per assorbire l'impatto al suolo!!
Bhe sulla bici quando atterri devi fare la stessa cosa sui pedali, molleggiandoti con le gambe all'atterraggio in modo che l'energia della caduta non si ripercuota solo sul perno della ruota posteriore e sul telaio...
Tu comunque hai una front (bici con carro posteriore rigido) quindi i mm (millimetri) di escursione all'anteriore servono solo una volta che sei già a terra per diminuire l'impatto sulle braccia...
Il lavoro proprio all'atterraggio devi farlo di gamba...
E comunque non preoccuparti se atterri di posteriore va bene!
Comincia dai salti modesti e acquista sicurezza con quelli poi passa a quelli più alti! ;-)

Sid il Bradipo
 

Pecoranera

Biker ultra
7/9/04
689
0
0
50
Firenze
Ok,
e come si fà ad assorbire il colpo con il corpo, a grandi linee?
Di sospensioni ho le manitu axel comp di base della RockRiders DECA.
( 100mm ). Ma ovviamente sono Davanti...
 

Pecoranera

Biker ultra
7/9/04
689
0
0
50
Firenze
met said:
se fai un salto DEVI atterrare con la ruota posteriore , se atterri con l'anteriore la bici ti scalza in avanti e ti uccidi.

Certo, non intendevo atterrare con quella anteriose of course.
Credevo solo (anzi avevo letto qua da qualche parte) che avrei dovuto atterrare insieme con entrambe le ruote.
ma a me non riesce
 

Pecoranera

Biker ultra
7/9/04
689
0
0
50
Firenze
Sid il Bradipo said:
Pecoranera said:
muldox said:
Sta a te saper "assorbire" il colpo con il corpo. Chiaro che se disponi di uno sfracello di mm. di escursione anche qualche atterraggio stile "sacco di patate" ti verrà perdonato.

Ma io non temo di farmi male io, solo per la mtb.
E poi che sono i "mm. di escursione"?
Sorry ma sono davvero Newbie
Non é questine di assorbire la botta in se per se....mi spiego.....
Salteresti giù da un gradino a piedi atterrando con le gambe allungate e tese!? Suppongo di no, ti imploderebbero le rotule e i femori, in realtà atterri con le gambe piegate e ti molleggi per assorbire l'impatto al suolo!!
Bhe sulla bici quando atterri devi fare la stessa cosa sui pedali, molleggiandoti con le gambe all'atterraggio in modo che l'energia della caduta non si ripercuota solo sul perno della ruota posteriore e sul telaio...
Tu comunque hai una front (bici con carro posteriore rigido) quindi i mm (millimetri) di escursione all'anteriore servono solo una volta che sei già a terra per diminuire l'impatto sulle braccia...
Il lavoro proprio all'atterraggio devi farlo di gamba...
E comunque non preoccuparti se atterri di posteriore va bene!
Comincia dai salti modesti e acquista sicurezza con quelli poi passa a quelli più alti! ;-)

Sid il Bradipo

Certo, come con lo SnowB. é chiaro,
solo che con lo SB ( e con i Rollerblade ancora di più) non é che sbatto mai con tutto il peso solo sulla coda e lì si che si può atterrae abbastanza di piatto,
ma quà , con la mtb , tutta la botta se la piglia il povero carro posteriore,
ok posso ammortizzare, lo facevo già, ma sono sempre 67Kg più o meno che gli cadono addosso.

Ma se voi dite che é Ok, é Ok anche per me.
Era solo apprensione per la mia Nuova Babe.
Adesso so che la posso trattare male :8):
 

Sid il Bradipo

Biker ultra
3/12/04
693
0
0
38
Modena
Bhe guarda alla fine 67Kg non sono tanti pesi un pò più di me, ma pensa al fatto che ci sono anche quelli che pesano oltre 80kg e fanno salti comunque!
La forcella regge bene non ti preoccupare!!
Il carro finché sono una cinquantina di cm non dovrebbe dare alcun problema ;-)
Magari può aiutarti (ad assorbire la botta) anche il fatto di tenere la gomma posteriore un pò morbida, ma non troppo occhio altrimenti rischi di pizzicare, o dare botte forti al cerchio!

Sid il Bradipo
 

ElEtTronE

Biker cesareus
4/13/04
1,661
0
0
Trieste
Per i singoli episodi 50 cm non gli fanno na mazza, sempre che non atterri con la leggerezza di un elefante zoppo. Se ci prendessi gusto nei salti può avere qualche effetto negativo alla lunga, le ruote ti si scentrano prima ma è normale routine, le si ricentra subito, al telaio direi che non faccia niente...oddio se ti fai 10 salti al giorno per 3 anni probabilmente il carro si sfibra prima che se non li avessi fatti, ma un salto di quell'altezza rientra nel normale utilizzo di una mtb.
In teoria l'aterraggio con tutte due le ruote assorbe molto meglio, ovvio perchè scarica su tutta la bici, ma atterrare sul post non è sbagliato cmq. Prova prima su scalini bassi a tenere il corpo un po' meno indietro, occhio un po' più avanti altrimenti :scassat: . Parlando teoricamente se ti accorgi di essere un po' indietro allunga solo le braccia, dovresti abassare l'avantreno così

In linea di massima...se salti da rampe inclinate, allora aterrare con le due ruote è questione di bilanciarsi bene con il corpo, se salti "dislivelli", tipo un marciapiede per esempio magari più alto, con gli spd dovrebbe essere abbastanza facile atterrare orizzontali, poco prima del bordo "tiri" su la bici con i piedi, facendo questo dovrebbe rimanere orizzontale; dopodichè resta nella stessa posizione, pronto ad ammortizzare con le gambe. Prova se non lo facessi già ad alzare la bici sul piano (anche da lento, tira su la bici più che puoi con i piedi), credo che atterri anche tu orizzontale. Bene, se immagini mentre sei alzato che ti si abbassi il pavimento, tu atterreresti sempre orizzontale; mi sono spiegato ? :-o (forse no ma pazienza :smile: )
 

Pecoranera

Biker ultra
7/9/04
689
0
0
50
Firenze
Mmm...
Si, ti sei spiegato molto bene, grazie.
La Teoria adesso la conosco, ho capito e memorizzato quello che mi avete detto (grazie anche a te Sid) adesso vedremo la pratica.

Un'ultima domanda, ma quando dici di 'tirare su la bici con i piedi' presupponi che abbia gli agganci ai pedali o potrei farlo anche con i pedali tradizionali ?
 

ElEtTronE

Biker cesareus
4/13/04
1,661
0
0
Trieste
Presupponevo che avessi gli agganci...con i flat si fa comunque, ma allora ci vuole tecnica anche per quello, e sopratutto il mio discorso sul salto non regge più, dovendo badare molto di più a restare ben fermo coi piedi :-o
 

Pecoranera

Biker ultra
7/9/04
689
0
0
50
Firenze
ElEtTronE said:
Presupponevo che avessi gli agganci...con i flat si fa comunque, ma allora ci vuole tecnica anche per quello, e sopratutto il mio discorso sul salto non regge più, dovendo badare molto di più a restare ben fermo coi piedi :-o

...e ...e quindi?
 

Spina-Pazza *Spiuma Team*

Biker poeticus
7/15/03
3,893
10
0
43
Calusco D'adda
www.coffeeheroes.com
Bike
Mondraker Foxy Carbon XR
Pecoranera said:
Ovvero: MA LE CULATE FANNO MALE?

Ma davvero non si riportano danni di nessun tipo, né sul telaio né alle ruote o che so io, atterrando sulla ruota posteriore dopo il salto di uno scalino ( Boh, facciamo Max 50 cm và) .
Perché io ho provato ad atterrare con entrambe le ruote, come consigliato nel post di qualcuno, ma, boh sarò imbranato, seppur con mezzo secondo di anticipo la ruota dietro atterra sempre prima e, così ad orecchio, sento sempre un gran BUM! su tutta la bici...

Apprensione da NeoBabbo o Giustificata preoccupazione ?

bhè....atterrare da vandalo è una problema....puoi fare danni anche da meno...bastano anche 30Cm...

comunque per la cronaca non ti preoccupare...i telai decathlon sono ben fatti...al massimo sfasci la componentistica.

atterrare con entrambe le ruote è una brutta coa....lo si fà in trial ma devi essere capace di assorbire il 90% dell'impatto con il corpo.

atterrare con il posteriore è corretto...però bisogna saperlo fare anche correttamenmte...altrimenti fai peggio sia alla bici sia a te.

comunque ricordati che è come atterri e la tecnica che usio che fà il tutto....con il tuo rockrider puoi atterrare tranquillamente da 2Mt senza fargli il minimo danno...basta che però vai perfetto altrimenti... :scassat: :scassat: ..


P.S:okkio alle ruote...controlla centraggio e ovalizzazione se fai quelle cose...ma controlla dopo ogni uscita...sopratutto non atterrare cricando della forza laterale al cerchio...è una mazzata...piuttosto atterra da 1Mt dritto ma evita i colpi laterali!
 

Pecoranera

Biker ultra
7/9/04
689
0
0
50
Firenze
Spina-Pazza *Spiuma Team* said:
Pecoranera said:
Ovvero: MA LE CULATE FANNO MALE?

Ma davvero non si riportano danni di nessun tipo, né sul telaio né alle ruote o che so io, atterrando sulla ruota posteriore dopo il salto di uno scalino ( Boh, facciamo Max 50 cm và) .
Perché io ho provato ad atterrare con entrambe le ruote, come consigliato nel post di qualcuno, ma, boh sarò imbranato, seppur con mezzo secondo di anticipo la ruota dietro atterra sempre prima e, così ad orecchio, sento sempre un gran BUM! su tutta la bici...

Apprensione da NeoBabbo o Giustificata preoccupazione ?

bhè....atterrare da vandalo è una problema....puoi fare danni anche da meno...bastano anche 30Cm...

comunque per la cronaca non ti preoccupare...i telai decathlon sono ben fatti...al massimo sfasci la componentistica.

atterrare con entrambe le ruote è una brutta coa....lo si fà in trial ma devi essere capace di assorbire il 90% dell'impatto con il corpo.

atterrare con il posteriore è corretto...però bisogna saperlo fare anche correttamenmte...altrimenti fai peggio sia alla bici sia a te.

comunque ricordati che è come atterri e la tecnica che usio che fà il tutto....con il tuo rockrider puoi atterrare tranquillamente da 2Mt senza fargli il minimo danno...basta che però vai perfetto altrimenti... :scassat: :scassat: ..


P.S:okkio alle ruote...controlla centraggio e ovalizzazione se fai quelle cose...ma controlla dopo ogni uscita...sopratutto non atterrare cricando della forza laterale al cerchio...è una mazzata...piuttosto atterra da 1Mt dritto ma evita i colpi laterali!


Ok, quindi oltre ad ammortizzare con le gambe, che credo sia come con i RollerbLADE O con lo Snow, cosa devo sapere di altro per la tecnica di atterrare con il posteriore per "andare perfetto"?