Allenamento per principiante

maurizio62

Biker tremendus
5/18/08
1,252
0
0
59
Ualtellina
Almeno 31, comunque più ne fai meglio è....questo sempre genericamente perchè ci sono gare e gare, e oltre al chilometraggio influisce notevolmente dislivello totale e difficoltà tecniche.....
 

Ringhio81

Biker superis
7/25/10
344
2
0
Trentino
In allenamento (in maniera generica) quanti chilometri dovrei fare per allenare una gara corta (max 30km)????????

piu che i km devi abituarti a fare gli stessi tipi di percorso della gara, come dislivello, e fondo.. poi è importante il ritmo.

30km sono pochi se li fai a 10-12 km h di media.. a ritmo gara è diverso!!
 

Caponord

Biker superis
8/8/09
498
1
0
quasi nord
In allenamento (in maniera generica) quanti chilometri dovrei fare per allenare una gara corta (max 30km)????????

Messa così non vuol dire molto: gare corte sono anche gare 'spinte' (tipo XC) per le quali ti devi allenare magari più che per le gare lunghe (tipo Gran Fondo) dove puoi prendere il tuo ritmo e arrivare in fondo.
Poi dipende da cosa vuoi fare in gara: se vuoi competere o se vuoi solamente fare il percorso... in ogni caso con una sgambatina di 30/40 km per tre volte alla settimana riesci a finire quasi tutti i percorsi di gara, marathon escluse.
 

parafira

Biker superis
10/12/10
302
0
0
marina di leuca
provare prima della gara più di una volta il percorso così da stabilire dove tu puoi rendere meglio e poi concentrarti sulla frequenza della pedalata, ripetute e scatti... quindi buon lavoro!
 

wollo

Biker tremendus
11/5/04
1,237
1
0
Savona..anzi Villetta!!;-)
In allenamento (in maniera generica) quanti chilometri dovrei fare per allenare una gara corta (max 30km)????????
Mai abbastanza!!! :il-saggi:
Più ne farai e più vorrai farne perchè fai meno fatica.....quindi andrai più forte e ti stancherai...allora ti allenerai di più, ecc...è un circolo vizioso!!
Ti servirà esperienza e tempo a pedalare...io dopo 8 anni che lo faccio imparo sempre cose nuove e faccio sempre ancora troppe cavolate :smile:....Comunque non ti demoralizzare se alla prima gara ti suonano per benino...vedrai che pian piano li vedrai sempre più vicino :il-saggi:
Poi metterli tutti dietroè un altro discorso....
 

ilcentaurorosso

Biker dantescus
9/6/10
4,797
9
0
Paperopoli
In allenamento (in maniera generica) quanti chilometri dovrei fare per allenare una gara corta (max 30km)????????

Leggi qua: [URL]http://www.ciclopiemonte.com/allenamento_ciclismo.php[/URL]

La filosofia di allenamento attuale è diversa da quella di anni fa. Qualità, non quantità. Quindi il numero di chilometri conta poco e comunque è solo uno dei fattori. E' importante cosa fai in quella cinquantina di chilometri 3-4 volte a settimana (si può andar bene).
Ripetute? Interval? Fartlek? Endurance?...
Senti un trainer esperto se la cosa ti interessa seriamente (avrai la ricetta adatta a te in funzione di quello che intendi raggiungere) oppure comincia a seguire dei programmi che ti permettano di variare i tipi di protocollo e man mano aggiusta le cose in funzione dei ritorni (esito prime gare :cucù:).
 
  • Like
Reactions: antoss

antoss

Biker assatanatus
Leggi qua: [URL]http://www.ciclopiemonte.com/allenamento_ciclismo.php[/URL]

La filosofia di allenamento attuale è diversa da quella di anni fa. Qualità, non quantità. Quindi il numero di chilometri conta poco e comunque è solo uno dei fattori. E' importante cosa fai in quella cinquantina di chilometri 3-4 volte a settimana (si può andar bene).
Ripetute? Interval? Fartlek? Endurance?...
Senti un trainer esperto se la cosa ti interessa seriamente (avrai la ricetta adatta a te in fuznione di quello che intendi raggiungere) oppure comincia a seguire dei programmi che ti permettano di variare i tipi di protocollo e man mano aggiusta le cose in funzione dei ritorni (esito prime gare :cucù:).

Voto e Quoto in pieno!
il chilometraggio è relativo, per allenarti devi considerare tempi di esercizio, cadenza di pedalata e frequenza cardiaca. I km possono servire solo per un discorso di fondo iniziale, dopodiché non dicono nulla, perché al di sotto di certe frequenze cardiache l'allenamento "è nullo"..
Sul forum troverai (con la funzione cerca) tabelle di allenamento con lavori specifici in base ai tuoi obiettivi gara.
Procurati almeno un cardio e se puoi anche un ciclocomputer con cadenza.
Saluti
 

ilcentaurorosso

Biker dantescus
9/6/10
4,797
9
0
Paperopoli
Procurati almeno un cardio...
...il cui scopo principale non è solo evitare di arrivare a frequenze indesiderate; di fatto, se stai bene col cuore, questa funzione "salvavita" non è la cosa più importante; è importante per seguire i "protocolli" di allenamento in modo che siano efficaci!
(quindi non dar retta a chi ti dice che il cardio non serve perchè il suo cuore sta benone...)

... e se puoi anche un ciclocomputer con cadenza.
... tieni conto che la "cadenza" è utile per seguire i protocolli di allenamento in cui hai vincoli su frequenza cardiaca e ritmo di pedalata (cadenza). Quindi non dar retta a chi ti dice che basta sapere la velocità e la distanza percorsa...

Con questo approccio "sistematico" i risultati saranno garantiti!
 

wollo

Biker tremendus
11/5/04
1,237
1
0
Savona..anzi Villetta!!;-)
Qualità?? Cardio???
Certo, ma dopo una buona dose di km A FAR ESPERIENZA su tanti aspetti (tecnica, com affrontare i percorsi, conoscere se stessi e come reagisci alle varie situazioni, come alimentarsi e cosa funziona meglio, ecc....) solo allora puoi cominciare ad allenarti seriamente!!
Mi ricordo la mia prima gara in mtb...ho fatto tanto allenamento...in salita asfaltata infatti non andavo malaccio...poi quando è diventata salita tecnica....mi hanno sorpassato anche i bambinicon il triciclo.....:smile:Purtroppo in mtb bisogna imparare sempre molto....e l'allenamento all'inizio serve solo per non morire e per riuscire a far km per fare esperienza.....:il-saggi:
 

Ultimi itinerari e allenamenti