Affaticamento al gomito destro

Electronic Mind

Biker cesareus
4/5/11
1.703
7
Brindisi
Salve

Da un po di tempo, dopo un paio di ore di pedalata, avverto affaticamento alla punta e dietro il gomito destro, affaticamento che è diventato un leggero doloretto l'altro ieri. Purtroppo ho un elevato dislivello sella/manubrio perche ho un cavallo alto (89) e le braccie son quasi tese, per piegarle devo abbassarmi con il busto.Potrebbe essere dipendente dal fatto che scarico il peso sulle braccia?

Pedalo una RR 8.1 taglia L con 48,5 di piantone sella e 58,5 di ov, la taglia è corretta ma il cavallo alto mi impone di alzare la sella, sono 180,5 cosi il manubrio risulta piu basso
 

GPA

Biker dantescus
24/1/06
4.540
32
Vado Ligure
Possibile quello che dici,ma dovresti aver fastidio sui due lati. Può essere che l'assetto sia disassato,controlla che non ci sia un eccesso di carico su quel lato. Poi,banalmente,potresti avere un'epicondilite
 

Electronic Mind

Biker cesareus
4/5/11
1.703
7
Brindisi
Quando guidavo l'altra bici, la RR 5.1, non avevo problemi, ogni tanto avevo un leggero fastidio in zona polso, lo sentivo stanco, non ricordo neanche benissimo ed era il lato destro. Sinceramente non riesco a capire bene se posso aver caricato maggiormente questo lato, non se nemmeno se puo essere anche colpa del manubrio o delle manopole per adesso ho la certezza che pedalando solo in pianura le braccia si stancano di piu rispetto a quando ci sono molte salite. In questi casi, son costretto a abbassarmi con il busto, infatti lo scorso agosto dove ho solo pedalato spessissimo su salite mai avuto problemi. Appena ho ricominciato qui con i soliti giri monotoni su piano son scattati i vari affaticamenti, il dolore che ho al gomito oggi non lo sento ma se dovessi ora, inforcare la bici e farmi anche solo un oretta, probabile che ricomincio a sentirlo.
Avevo pensato di abbassare di piu la sella, pero poi pedalerei male.