Acquisto primo copertone tubless

Makako Jo

Biker popularis
8/31/18
95
12
0
38
Rovigo
Bike
Olympia Cobra 650 27,5"
Buongiorno a tutti, visto l'usura dei miei attuali copertoni a camera d'aria volevo avventurarmi nel mondo della latticizzazione. Nel forum ho trovato tutte le info per la conversione al tubless, l'unico nodo é la scelta del copertone più adatto alle mie esigenze. I percorsi che percorro con la mia Olympia Drake 29 sono xc, qualche discesa moderatamente scassata e di tanto in tanto un po' di asfalto. Avevo d'occhio come primo copertone tubless il Maxxis Beaver (Copertone MAXXIS BEAVER 29x2,00 Exo Dual Tubeless Ready Flessibile TB96820100) che ne pensate? È una buona scelta? Qualcuno lo usa o lo ha usato? Grazie a tutti!

Sent from my BLA-L09 using MTB-Forum mobile app
 
  • Like
Reactions: RadicediX

Boro

Biker incredibilis
8/25/04
12,886
5
8,095
0
Reggio Emilia
E' un gomma da fango e da bagnato, un po' specifica visto il tuo uso opta per qualcosa di piu' all round tipo ignitor o ardent se vuoi stare in maxxis.
 
  • Like
Reactions: Makako Jo
Upvote 0

Makako Jo

Biker popularis
8/31/18
95
12
0
38
Rovigo
Bike
Olympia Cobra 650 27,5"
Grazie Boro per la tua risposta [emoji111]️volendo anche cambiare marca esiste qualcosa adatto? Però non voglio spendere 70 euro a gomma... Ho letto che la ardent é indicata più per discipline enduro... Possibile che sbaglino?

Sent from my BLA-L09 using MTB-Forum mobile app
 
Upvote 0

Boro

Biker incredibilis
8/25/04
12,886
5
8,095
0
Reggio Emilia
La Ardent esiste in versione race ed e' una gomma xc, la versione normale e' direi una gomma intermedia da trail, per enduro si usano hig roller o minion.
Poi dipende anche come vuoi differenziare ant e post. Una buona accoppiata 29 maxxis xc un po' aggressivo e' ignitor davanti e crossmark dietro.
Oppure c'e' anche l'ikon (che a me non piace) + aspen dietro.
Altre marche come posteriore trovo ottima la continental race king, veloce e gripposa.
Schwable non la uso perche' le versioni non top sono colabrodi e non valgono i soldi che costano e con Michelin mi trovo poco.
Se leggi in giro ci sono mille alternative, tutte molto soggettive.
 
  • Like
Reactions: Makako Jo
Upvote 0

Makako Jo

Biker popularis
8/31/18
95
12
0
38
Rovigo
Bike
Olympia Cobra 650 27,5"
Entrando in merito ad un altro discorso (sperando di non andare in OT), la forcella ad aria ogni quanto va gonfiata? È necessario l'acquisto della pompa oppure é sufficiente fare una capatina dal meccanico una volta ogni 6 mesi?

Sent from my BLA-L09 using MTB-Forum mobile app
 
Upvote 0

Boro

Biker incredibilis
8/25/04
12,886
5
8,095
0
Reggio Emilia
Entrando in merito ad un altro discorso (sperando di non andare in OT), la forcella ad aria ogni quanto va gonfiata? È necessario l'acquisto della pompa oppure é sufficiente fare una capatina dal meccanico una volta ogni 6 mesi?

Sent from my BLA-L09 using MTB-Forum mobile app
La pompa serve soprattutto per personalizzare l'assetto e per me visto il costo va comprata, perche' spesso e' comoda.
Una forcella a posto perde pochissimo, io non la gonfio praticamente mai tra una revisione e l'altra, a meno che non cerchi un assetto diverso.
 
Last edited:
  • Like
Reactions: Makako Jo
Upvote 0

Elandur

Biker cesareus
6/29/15
1,621
825
0
Da quel che capisco è che il modo migliore é provare sulla propria pelle le gomme... Grazie per la risposta esaustiva, mi sono molto utili...

Sent from my BLA-L09 using MTB-Forum mobile app

Le gomme sono come le selle: qualcuno ti dirà che la gomma X o l'accoppiata Y è magnifica, tu la provi, e non ti ci trovi.
Per esempio adesso sto provando le Kenda (Hellkat davanti e Nevegal2 davanti), che mi erano state dipinte come ottime da una persona che so che ci capisce e che ha anni di esperienza alle spalle... ebbene non mi ci trovo.
Tornerò a Maxxis Aggressor al posteriore e High Roller 2 all'anteriore, anche se mi intriga l'idea di provare una Minion DHF...
C'è da provare...
 
Upvote 0

Makako Jo

Biker popularis
8/31/18
95
12
0
38
Rovigo
Bike
Olympia Cobra 650 27,5"
Le gomme sono come le selle: qualcuno ti dirà che la gomma X o l'accoppiata Y è magnifica, tu la provi, e non ti ci trovi.
Per esempio adesso sto provando le Kenda (Hellkat davanti e Nevegal2 davanti), che mi erano state dipinte come ottime da una persona che so che ci capisce e che ha anni di esperienza alle spalle... ebbene non mi ci trovo.
Tornerò a Maxxis Aggressor al posteriore e High Roller 2 all'anteriore, anche se mi intriga l'idea di provare una Minion DHF...
C'è da provare...
Recepito! [emoji106]

Sent from my BLA-L09 using MTB-Forum mobile app
 
Upvote 0

Giusebe93

Biker serius
11/10/11
172
25
0
Valperga
Mi consigli il crossmark 2 sia anteriormente che posteriormente?

Sent from my BLA-L09 using MTB-Forum mobile app
io sul mio frontino ho sempre usato il minion dhf davanti e variato piu gomme nel posteriore
io ho davanti cerchio con canale da 19 e dietro da 21 e uso sezioni di 2.25-2.35 con kit tubeless joe's no tubes....mai avuto problemi solo qlche rara perdita daria nel posteriore ma dovuto ad un uso un po aggressivo...poi dipende sempre a che pressione le tieni
 
Last edited:
Upvote 0

dylan77

Biker serius
3/1/11
221
82
0
milano
Entrando in merito ad un altro discorso (sperando di non andare in OT), la forcella ad aria ogni quanto va gonfiata? È necessario l'acquisto della pompa oppure é sufficiente fare una capatina dal meccanico una volta ogni 6 mesi?

Sent from my BLA-L09 using MTB-Forum mobile app

6 mesi? La pompa costa 20 euro e la usi in funzione di quanto la tua forcella tiene la pressione, il che dipende vari fattori, fra tutti lo stato di usura degli or. Di norma si dovrebbe fare un check non dico ad ogni uscita ma quasi, per assicurarsi che la pressione sia sempre quella necessaria. Meglio perdere un minuto in piu' prima di partire che rischiare di trovarsi a meta' giro con una forcella che risponde male.
 
  • Like
Reactions: Makako Jo
Upvote 0

Makako Jo

Biker popularis
8/31/18
95
12
0
38
Rovigo
Bike
Olympia Cobra 650 27,5"
6 mesi? La pompa costa 20 euro e la usi in funzione di quanto la tua forcella tiene la pressione, il che dipende vari fattori, fra tutti lo stato di usura degli or. Di norma si dovrebbe fare un check non dico ad ogni uscita ma quasi, per assicurarsi che la pressione sia sempre quella necessaria. Meglio perdere un minuto in piu' prima di partire che rischiare di trovarsi a meta' giro con una forcella che risponde male.
In effetti la spesa è minima... Grazie[emoji106]

Sent from my BLA-L09 using MTB-Forum mobile app
 
  • Like
Reactions: dylan77
Upvote 0