A fat bike for a fat biker ?

cyber87

Biker novus
21/2/14
20
0
0
33
Palermo
Ciao a tutti, vorrei acquistare una mtb dopo tantissimi anni e cominciare a praticare questo sport.
Premettendo che all'inizio userei la mtb come allenamento fisico e quindi prendere fiato e gamba e dopo per cominciare a girare in strade sterrate tranquille nella mia zona( Palermo) secondo voi ha senso orientarmi subito su una fat bike ?
Data l'indisponibilità della quasi totalità delle mtb decathlon in questo periodo, sto valutando di rivolgermi all'usato ed ho adocchiato:
  1. .khs four season 500 taglia M ( 400 euro)
  2. khs four season 1000 taglia L (600 euro trattabili)
Invece su un noto rivenditore milanese ho trovato delle specialized fat boy (delle quali devo vericficare la disponibilità) con lo sconto del 50 percento.

Considerando che sono alto 1.84 e peso circa 106 kg quale delle prime due mi consigliereste ?
La fat bike può essere una valida alleata per chi vuole cominciare con questo sport e vuole iniziare a macinare km prima su asfalto e poi in off road?

Grazie mille
 

 

Tetsuo

Biker superioris
13/1/03
970
34
0
Somewhere over the rainbow
La risposta non può che essere un classico "sì ma....."
Le fatbike sono bici particolari e il primo passo da fare è esserne consapevoli. Per l'uso che intendi farne, sappi che sarà meglio procurarti da subito un treno di gomme semi-stick come le Surly black floyd, che ti permetteranno di non soffrire troppo su asfalto e di cominciare anche a fare qualche sterrato leggero. Quando poi vedrai che le percorrenze in fuoristrada aumenteranno potrai passare a delle gomme più aggressive.
Per le misure, io direi che sei una L, ma per sicurezza consulta le tabelle sui siti dei produttori: alcuni marchi a parità di taglia hanno variazioni sensibili sulle misure.
 
  • Mi piace
Reactions: Vins213

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
17/12/13
20.928
1
3.641
0
Monza e Brianza
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
Ciao a tutti, vorrei acquistare una mtb dopo tantissimi anni e cominciare a praticare questo sport.
Premettendo che all'inizio userei la mtb come allenamento fisico e quindi prendere fiato e gamba e dopo per cominciare a girare in strade sterrate tranquille nella mia zona( Palermo) secondo voi ha senso orientarmi subito su una fat bike ?
Data l'indisponibilità della quasi totalità delle mtb decathlon in questo periodo, sto valutando di rivolgermi all'usato ed ho adocchiato:
  1. .khs four season 500 taglia M ( 400 euro)
  2. khs four season 1000 taglia L (600 euro trattabili)
Invece su un noto rivenditore milanese ho trovato delle specialized fat boy (delle quali devo vericficare la disponibilità) con lo sconto del 50 percento.

Considerando che sono alto 1.84 e peso circa 106 kg quale delle prime due mi consigliereste ?
La fat bike può essere una valida alleata per chi vuole cominciare con questo sport e vuole iniziare a macinare km prima su asfalto e poi in off road?

Grazie mille
Di quelle che hai citato secondo me quella più interessante è la Khs 1000 taglia L.

Occhio che le fat sono durette da pedalare su asfalto.
 
  • Mi piace
Reactions: Vins213

RoccoL

Biker serius
2/12/17
128
60
0
siena
Bike
Scale
le fat sono belle, le gommone attirano, ma io ti consiglio altro per iniziare, o comunque ricominciare. Come ogni bici hanno grosso modo una loro destinazione d'uso che non sono le strade bianche scorrevoli ma i fondi cedevoli. Ma apparte questo (nessuno ti vieta di utilizzare la bici come vuoi), la fatica sarebbe ingiustificata. Al massimo se proprio hai questo sfizio valuta un formato intermedio tipo 29+ o considera un doppio set di ruote.
 
  • Mi piace
Reactions: Vins213

Vins213

Fat biker Salsus - ShiGura owner
2/9/18
733
328
0
29
Casalbordino
Bike
Salsa Bucksaw carbon set 26, 27.5+, 29
La fat bike può essere una valida alleata per chi vuole cominciare con questo sport e vuole iniziare a macinare km prima su asfalto e poi in off road?
Ni, come ti hanno detto il territorio fat è totalmente l'opposto dell'asfalto, tutti (diciamo tutti) i percorsi impensabili con la mtb/bdc/gravel puoi farli con la fat...dunque partire SOLO per fare asfalto direi proprio di no, ma nessuno te lo vieta, solo che soffri come il male! E considerare un altro set scorrevole per fat (29 o 27.5) non solo è costoso, ma può anche essere brutto esteticamente...dunque valuta bene, come taglia direi L, se hai possibilità di provare una fat su asfalto fallo così ti togli ogni dubbio ;)
 

manicomic

Biker ultra
17/4/07
675
68
0
REGGIO CALABRIA
184 cm sei una l.
Comunque le fat su asfalto non hanno senso.
Su asfalto ci vuole una bici scorrevole con ruote sottili, massimo 1,5".
Se invece fai un misto sterrati/strada, magari valuti una ruota intermedia, ma fat perchè? le fat hanno una destinazione d'uso ben precisa.
 

marco del lest

Biker novus
3/2/19
18
41
0
57
Val Nure
Bike
scout fat bike
le fat hanno una destinazione d'uso ben precisa.
esatto io la uso precisamente per andare dove voglio, se capita (il meno possibile...) anche sul bitume. Quest'estate per un disguido con l'autobus Udine - Tarvisio mi sono fatto tutta l'alpe adria da Amaro a Tarvisio, tutta bitume ma mi sono divertito un sacco. La fat è come il calabrone con le leggi della fisica... non è fatta per il bitume, ma lei non lo sa e quindi ci va lo stesso
 
Ultima modifica:

Vins213

Fat biker Salsus - ShiGura owner
2/9/18
733
328
0
29
Casalbordino
Bike
Salsa Bucksaw carbon set 26, 27.5+, 29
Una fat va bene OVUNQUE, ma non eccelle su strada. Se i giri sono prettamente 'stradali' allora è inutile pensare ad una fat. Se i giri sono su ogni tipologia di superficie (asfalto, sabbia, neve, ghiaccio, fango secco, fango melmoso, radici umide, sassi, breccia, mulattiere, etc...) allora ci si può anche pensare ad una fat.