“Gravellizzare” una vecchia 26”: poca spesa, tanta resa

filixeo

Biker superis
7/10/13
470
410
0
33
Ferrara
Bike
Marin Team Issue
Ciao, sono nuovo del forum, ho letto tutti i vostri commenti e devo ammettere che l'argomento mi intriga molto,
Ho una mtb Ferremi Leveret del 97, fatta su misura, che ho usato per gare da xc e gran fondo, stavo pensando di fare qualche modifica per poterla riutilizzare come gravel leggero o bici per fare qualche viaggio. Leggendo i vostri post l'idea è quella di montare delle ruote da 650b, sostituire la forcella Judy con una rigida in acciaio (da ciclocross), montare un attacco più corto e positivo ( ora monto un attacco da 135mm negativo, all'epoca era da strada, con un dislivello tra sella e manubrio di 10cm), piega da strada.
Devo verificare se è fattibile montare delle ruote da 650b, con le ruote da 26 e gomme da 2.1, al posteriore ho 35mm all'archetto sopra i freni e 25mm a quello tra i foderi bassi, credo che si riesca a montare ruota da 650b con una gomma max da 38-40mm, lateralmente c'è 10mm per parte.
Le vostre opinioni o consigli sono ben accetti
Intanto complimenti perché è bellissima (quindi pensaci bene se val la pena di convertirla e se la useresti di più o come).
Poi puoi trarre ispirazione da questa Scott: https://www.lfgss.com/conversations/356767/ che è montata sempre 26x2.1 (quindi perché cambiare diametro? ;) 26" ain't dead!) o dai lavori di @pietromx
 

Ctulhu

Biker popularis
1/4/14
73
73
0
Calcinato
Bike
Gravel Carbonda
Ciao, sono nuovo del forum, ho letto tutti i vostri commenti e devo ammettere che l'argomento mi intriga molto,
Ho una mtb Ferremi Leveret del 97, fatta su misura, che ho usato per gare da xc e gran fondo, stavo pensando di fare qualche modifica per poterla riutilizzare come gravel leggero o bici per fare qualche viaggio. Leggendo i vostri post l'idea è quella di montare delle ruote da 650b, sostituire la forcella Judy con una rigida in acciaio (da ciclocross), montare un attacco più corto e positivo ( ora monto un attacco da 135mm negativo, all'epoca era da strada, con un dislivello tra sella e manubrio di 10cm), piega da strada.
Devo verificare se è fattibile montare delle ruote da 650b, con le ruote da 26 e gomme da 2.1, al posteriore ho 35mm all'archetto sopra i freni e 25mm a quello tra i foderi bassi, credo che si riesca a montare ruota da 650b con una gomma max da 38-40mm, lateralmente c'è 10mm per parte.
Le vostre opinioni o consigli sono ben accetti

Ma si trovano ruote da 650b adatte ai freni al cerchio?
In ogni caso i V-brake dovresti:
o cambiarli con i bilancieri perchè le leve strada hanno un tiraggio diverso
o montare leve Tektro 520 con tiraggio mtb e comandare il cambio con i bar-end, che in effetti potrebbe essere una soluzione interessante.
Il tutto sempre ammesso che cambiando il diametro delle ruote l'attacco freno al telaio consenta un posizionamento corretto.
Hai valutato anche la variazione di rapportatura che avresti con le ruote più grandi?

Detto questo, la tua bici non è certo un qualsiasi ferraccio anni 90, anzi è un bel pezzo d'epoca, mi sembra un pò un peccato snaturarla così.
 

Alebel

Biker novus
3/23/12
5
1
0
mantova
Intanto complimenti perché è bellissima (quindi pensaci bene se val la pena di convertirla e se la useresti di più o come).
Poi puoi trarre ispirazione da questa Scott: https://www.lfgss.com/conversations/356767/ che è montata sempre 26x2.1 (quindi perché cambiare diametro? ;) 26" ain't dead!) o dai lavori di @pietromx
Grazie. Onestamente non sono ancora del tutto convinto di voler cambiare la sezione delle ruote, sto ancora valutando, ad ogni modo farei modifiche che mi permettano di ritornare alla sua originalita’.
 

Alebel

Biker novus
3/23/12
5
1
0
mantova
Ma si trovano ruote da 650b adatte ai freni al cerchio?
In ogni caso i V-brake dovresti:
o cambiarli con i bilancieri perchè le leve strada hanno un tiraggio diverso
o montare leve Tektro 520 con tiraggio mtb e comandare il cambio con i bar-end, che in effetti potrebbe essere una soluzione interessante.
Il tutto sempre ammesso che cambiando il diametro delle ruote l'attacco freno al telaio consenta un posizionamento corretto.
Hai valutato anche la variazione di rapportatura che avresti con le ruote più grandi?

Detto questo, la tua bici non è certo un qualsiasi ferraccio anni 90, anzi è un bel pezzo d'epoca, mi sembra un pò un peccato snaturarla così.
Le modifiche di per se sono possibili, nel forum ci sono esempi di fattibilità, senza modificare il telaio che non voglio toccare. Sto valutando, non sono ancora certo, come hai ben detto è una bella mtb d’epoca e prima di fare delle modifiche voglio essere certo che esca un bel lavoro e che sia possibile riportarla alla sua condizione originale.
 

_Roberto_

Biker serius
4/15/13
175
73
0
San Giorgio di Nogaro
Ciao, sono nuovo del forum, ho letto tutti i vostri commenti e devo ammettere che l'argomento mi intriga molto,
Ho una mtb Ferremi Leveret del 97, fatta su misura, che ho usato per gare da xc e gran fondo, stavo pensando di fare qualche modifica per poterla riutilizzare come gravel leggero o bici per fare qualche viaggio. Leggendo i vostri post l'idea è quella di montare delle ruote da 650b, sostituire la forcella Judy con una rigida in acciaio (da ciclocross), montare un attacco più corto e positivo ( ora monto un attacco da 135mm negativo, all'epoca era da strada, con un dislivello tra sella e manubrio di 10cm), piega da strada.
Devo verificare se è fattibile montare delle ruote da 650b, con le ruote da 26 e gomme da 2.1, al posteriore ho 35mm all'archetto sopra i freni e 25mm a quello tra i foderi bassi, credo che si riesca a montare ruota da 650b con una gomma max da 38-40mm, lateralmente c'è 10mm per parte.
Le vostre opinioni o consigli sono ben accetti
Il problema sono le ruote 650b con pista frenante sul cerchio, c'è pochissima scelta.
Inoltre devi usare leve non integrate e comandi bar end, che funzionano bene ma i comandi integrati sono meglio.
Devi anche cambiare le leve dei vbrake, metterne di lunghe che altrimenti i pattini non arrivano alla pista.
Il costo alla fine non è indifferente.
Io ho percorso questa strada... dovessi tornare indietro probabilmente rimarrei sui 26".
 

filixeo

Biker superis
7/10/13
470
410
0
33
Ferrara
Bike
Marin Team Issue
Grazie. Onestamente non sono ancora del tutto convinto di voler cambiare la sezione delle ruote, sto ancora valutando, ad ogni modo farei modifiche che mi permettano di ritornare alla sua originalita’.
Che cosa intendi? Anche io suggerisco di rimanere sui 26, la sezione invece, dove passano dei 2.00 passano anche dei 2.1-2.2 (te lo dice uno che pedala una Marin del '91). La prima che ti ho linkato, per esempio, è e rimane 26 e fa la sua porca figura. Addirittura potresti tenere i v-brake con il Travel Agent di Problem Solvers (https://www.bike24.com/p279885.html) e se vuoi mantenere la rapportatura attuale si può fare con queste leve: https://www.microshift.com/models/sb-r493/. Per la forcella, invece, forse fai prima a fartela fare che a cercarne una da ciclocross.
Sempre che tu vogli amodificarla, come dicevo ;)
 

Alebel

Biker novus
3/23/12
5
1
0
mantova
Il problema sono le ruote 650b con pista frenante sul cerchio, c'è pochissima scelta.
Inoltre devi usare leve non integrate e comandi bar end, che funzionano bene ma i comandi integrati sono meglio.
Devi anche cambiare le leve dei vbrake, metterne di lunghe che altrimenti i pattini non arrivano alla pista.
Il costo alla fine non è indifferente.
Io ho percorso questa strada... dovessi tornare indietro probabilmente rimarrei sui 26".
Roberto grazie per aver condiviso la tua esperienza
 

Alebel

Biker novus
3/23/12
5
1
0
mantova
Che cosa intendi? Anche io suggerisco di rimanere sui 26, la sezione invece, dove passano dei 2.00 passano anche dei 2.1-2.2 (te lo dice uno che pedala una Marin del '91). La prima che ti ho linkato, per esempio, è e rimane 26 e fa la sua porca figura. Addirittura potresti tenere i v-brake con il Travel Agent di Problem Solvers (https://www.bike24.com/p279885.html) e se vuoi mantenere la rapportatura attuale si può fare con queste leve: https://www.microshift.com/models/sb-r493/. Per la forcella, invece, forse fai prima a fartela fare che a cercarne una da ciclocross.
Sempre che tu vogli amodificarla, come dicevo ;)
Si, hai ragione, la bici che hai postato non è niente male, grazie
 

ConteIgor

Biker novus
9/13/21
1
0
0
40
Trentino
Bike
Citybike/trekking
View attachment 258865 Ho realizzato questo allestimento e ne sono molto soddisfatto, quindi scrivo questo thread ... magari a qualcuno interessa l’idea.

Avevo una vecchia 26”, una Ktm da 9 kg senza pedali e volevo una bici per giri su asfalto, asfalto scassato, ciclabili, cementate e strade bianche della Sardegna.

Le modifiche da fare sono semplici, poco costose e fattibili anche per chi non ha grande dimestichezza con i lavori di manutenzione della mtb:
- il punto di partenza è avere una vecchia frontina 26” (meglio se leggera e con forca rigida o con blocco della forca)
- se monta pedali flat, si passa a spd
- si cambiano le gomme (semislick e da 1.5” circa, che si possano gonfiare almeno a 4 bar); io ho montato le Vittoria Randonneur che si trovano a buon prezzo e sono scorrevoli
- si montano 2 appendici per avere la possibilità di una postura distesa, simile alla postura alta da bdc (come nella foto allegata)

Costo totale: a seconda dei componenti circa 50-100 euro

Il risultato a mio avviso è ottimo per l’uso di cui dicevo sopra. Sulle strade bianche va bene e a 30 km/h su asfalto è tutt’altra cosa rispetto a prima. Nell’ultimo mese di vacanza ci ho fatto 1750 km.

Ovviamente non è una gravel, ma per chi ha in box una vecchia 26” che non usa più ma che è ancora una bici che ha il suo perché ... si può tirar fuori una biciclettina interessante con poco lavoro e poca spesa.
Salve a tutti,
scusate se non ho letto tutto il thread ma è un po' lungo e volevo solo sapere come si chiamano queste appendici, mi piacerebbe qualcosa di simile (che abbiano un effetto di allungo e non solo il verticale) ma non ne trovo...
Grazie!
 

grip82

Biker superis
6/30/12
360
82
0
Sant'Angelo Lodigiano
Ciao a tutti,
chiedo consiglio per un manubrio da sostituire sulla mia Spillo appena recuperata..
Sono abituato da anni a manubri molto larghi e piatti, e quello di serie sulla Spillo nel giro di 10 km mi fa gia' venire mal di schiena e agli avambraci. Nell'ottica della sostituzione, ho visto in vendita in manubri a farfalla, qualcuno li usa su gravel ? come vanno in fuoristrada ? i manubri con la piega da strada non vanno assolutamente d'accordo con la mia schiena e devo per cui trovare qualcosa di alternativo.

WhatsApp Image 2021-09-12 at 19.22.54.jpeg

qualcosa cosi':

WhatsApp Image 2021-09-13 at 11.04.57.jpeg
 

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
12/17/13
21,338
1
4,133
0
Monza e Brianza
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
  • Like
Reactions: ConteIgor

Ctulhu

Biker popularis
1/4/14
73
73
0
Calcinato
Bike
Gravel Carbonda
Ciao a tutti,
chiedo consiglio per un manubrio da sostituire sulla mia Spillo appena recuperata..
Sono abituato da anni a manubri molto larghi e piatti, e quello di serie sulla Spillo nel giro di 10 km mi fa gia' venire mal di schiena e agli avambraci. Nell'ottica della sostituzione, ho visto in vendita in manubri a farfalla, qualcuno li usa su gravel ? come vanno in fuoristrada ? i manubri con la piega da strada non vanno assolutamente d'accordo con la mia schiena e devo per cui trovare qualcosa di alternativo.

View attachment 478622

qualcosa cosi':

View attachment 478623
Guarda nel catalogo Ergotec:


Ci sono manubri molto particolari, anche regolabili, adatti alle tue esigenze.
In ogni caso sulla tua Spillo montare un manubrio con la piega sarebbe molto complicato.
Il manubrio a farfalla è tipicamente utilizzato dai cicloturisti a lungo raggio, consente di cambiare posizione e per chi sta tanto in sella è utile e comodo.
 
  • Like
Reactions: ale.spg

ale.spg

Biker serius
1/20/18
134
101
0
37
pavia
Bike
olmo kavir 26''
Ciao a tutti,
chiedo consiglio per un manubrio da sostituire sulla mia Spillo appena recuperata..
Sono abituato da anni a manubri molto larghi e piatti, e quello di serie sulla Spillo nel giro di 10 km mi fa gia' venire mal di schiena e agli avambraci. Nell'ottica della sostituzione, ho visto in vendita in manubri a farfalla, qualcuno li usa su gravel ? come vanno in fuoristrada ? i manubri con la piega da strada non vanno assolutamente d'accordo con la mia schiena e devo per cui trovare qualcosa di alternativo.

View attachment 478622

qualcosa cosi':

View attachment 478623
oltre ai manubri a farfalla, valuta anche quelli ad H:

1631633479592.png
 
  • Like
Reactions: bigio65